Utente 425XXX
Buonasera staff ,da titolo vorrei avere un informazione:sono un ragazzo sedentario che tende a muoversi a piedi poco ,mi capita a volte che correndo o andando di fretta per prendere pullman (quellla rara volta che li prendo )di avvertire extrasistoli spesso vicini(a distanza di due o tre battiti normali )a volte mi capitano anche salendo le scale e durante esami universitari :svolgendo ecocardio ,test sforzo ed ECG risulta nella norma tutto ,l Holter rileva :presenza di 13 battiti ventricolari,tri e bigeminismo di fila 6 bev bbsin ,7 singoli bbdx,potrei capire perché vengono questi bigeminismi e trigeminismi ad una morfologia diversa rispetto a quelli singoli ?cioe cos e che fa scatenare
Dopo 2 o 3 battiti regolari un nuovo extrasistole ?grazie molte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo holter e' perfettamente normale.
Cerchi di camminare almeno un'ora al giorno, di stare lontano da caffeina (incluse coca e energy drink, the) ed ovviamente il fumo sia attivo che passivo.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Dottore speravo in una sua risposta senza nulla togliere agli altri ma mi perdoni :extrasistoli ventricolari che vengono anche a 130 bm a cadenza trigemina e bigemina appunto provenienti dal ventricolo destro ,con ecocardio nella norma potrebbero indicare anche se raramente una patologia del ventricolo destro ?dico ciò perché ho sentito che extrasistoli provenienti dal ventricolo destro sono preoccupanti e considerando che a me giungono anche a frequenze moderate (120-130 BM) a cadenza appunto trigemina chiedo ciò .
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Senpensa di sapere tutto è inutile che chiedanun parere a chi ha 34 anni di esperienza cardiologica
Le pare?
Forse il suo barbiere le darà la risposta che lei desidera

Saluti
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Dottore la prego non mi tratti così ..io ho piena fiducia in lei tanto e vero che non ho ascoltato neanche il medico di base per contattarla da qui e avere un suo parere ...è solo che appunto nel centro dell holter un cardiologo mi ha detto che le extrasistoli che provengono dal ventricolo destro sono più pericolose e in aggiunta nel mio caso sono anche bigemine e trigemine ...ha detto testuali parole :bigeminismo ?meglio non averlo ...e
Normale che io sono ragazzo e sono un po' provato anche perché avverto sgradevoli tonfi ...ma ho tanta
Fiducia nelle sue parole...
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede , non ce l'ho con lei, ma con le persone che fanno inutilmente preoccupare i pazienti.
Sia il ventricolo destro che il sinistro possono generare extrasuistoli.
Cio' e' la NORMALITA !!.

Invece al giorno d'oggi il mal di gola e' sicuramnete una melanoma tonsillare, un banale mal di pancia e' un tumore maligno dell'intestino, un dolore ad una gamba e' senz'altro un osteosarcoma incurabile, banali extrasistoli sono sicuramente una displasia aritmogena del ventricolo destro.

Chissa' come abbiamo fatto noi a raggiungere i 60 anni senza Internet...e siamo sempre vivi....

cordialita'

cecchini
[#6] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille Dottore ..ho recepito perfettamente il messaggio .
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi fa piacere...
E le do un consiglio: spenga il computer ed esca : puo' darsi che trovi una ragazza che le faccia battere il cuore per qualcosa di serio...

Un caro saluto

cecchini
[#8] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Ahahah sarà fatto promesso.