Utente 416XXX
Buongiorno.
Più di un mese fa mi sono comparsi in viso, in testa e sullo scroto delle eruzioni sottocutanee, simili a punture di insetto.
Il dermatologo ha diagnosticato impetigine e mi ha dato antibiotico più crema per 10 giorni.
La situazione è degenerata sul pene, mi sono comparsi ieri sera dei punti rossi, sul glande e sul pene.
Inoltre esce un liquido che sembra liquido seminale ma non è quello. E aggiungo che fa cattivo odore.
Sono veramente molto preoccupato che possa essere sifilide o qualche malattia sessuale grave.
Ho anche prurito anale, che la mattina presto si fa più intenso mentre dormo. E faccio sempre un lavaggio prima di andare a dormire, che mi da sollievo.
Ultimo appunto è che ho da ieri una sensazione di mal di gola, ma non è mal di gola. Ho fastidio quando bevo e quando ingoio saliva.
Per favore datemi un parere su questi sintomi, sono molto preoccupato. Grazie

PS: ieri ho avuto un'eiaculazione e non è stata piacevole come al solito. E' stata strana, non saprei dire diversamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore il suo problema è più che altro di carattere generale che di andrologia. Pertanto le consiglio un buon otorino e si faccia vedere rapidamente dal suo medico di base del suo dermatologo