Utente 251XXX
Gentili dottori salve . Ho 24 anni e scrivo per chiedere un vostro parere . Ho avuto un intervento di varicocele di 2 grado al testicolo sx, con legatura della vena con entrata dal basso ventre . Il 30 di settembre ho effettuato quest intervento con anestesia totale, il giorno dopo mi hanno dimesso ma non ho avuto occasione di parlare con il chirurgo che minhanoperato . Il medico che minhandimesso ha dato la cura post operatoria ovvero ciproxin 2 al gg da 500, paracetamolo (in quanto soffro di emofilia ) in caso di dolore , e ugurol come stabilito dal centro emofilia . Mi è stato detto niente sforzi e o rapporti sessuali per 20 giorni . Ovviamente nei primi giorni nn avevo neanche la voglia ma dopo 7 giorni inizia a pesarmi un po'. Domani avrò la visita con il chirurgo andrologo che mi ha operato , spero toglierà la graffette . Il problema che questo medico non è mai molto chiaro. Capisco la medicina e i tempi di recupero variano da persona a persona e da medico a medico però senza neanche avermi visitato ha optato per 20 gg di riposo anche dal attività fisica e sessuale. Altra gente sempre operatabdallo stesso dottore ha effettuato più di 1 mese mentre Altri neanche 10 gg. Ora le mie domande sono: il rapporto sessuale è meglio evitarlo per questioni di puntininterni o per eventuali rischi di rovinare L esito dell intervento ? Inoltre in caso pure la masturbazione potrebbe essere un rischio? A parte il dolore al testicolo gonfio e i punti ma solo al tatto , nn ho fastidi . Eseguo tutte le cose di routine tranne sollevare qualche peso e fare sforzi, anzi ho passato questa settimana tra letto e sedia perché nn mi sonnstatw date indicazioni se potessi camminare (brevi distanze ) stare seduto , guidare ecc ovviamente io camminavo per brevi distanze per eseguire La mia routine ... un ultima domanda il dolore al testicolo aumenta (anche se lo sfioro per errore ) invece di diminuire , é normale? È normale che sento la parte inguinale e sotto la ferita al pube come se avessi UN anestesia? Grazie in anticipp

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

per l'attività sex può fare ciò che crede senza problemi, cammini normalmente anche per lunghi tragitti soprattutto dopo 20 giorni, l'unico dato da valutare è il gonfiore testicolare che dovrebbe ascriversi ad un idrocele, si confronti con il suo operatore e se poi servisse mi faccia sapere.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo dottore . Grazie per la ha celere risposta. Sabato ho effettuato L visita e il dottore mi ha segnato un integratore lepijet e poi il bromeda solo ch quest ultimo nn lo posso prendere in quanto è sconsigliato per chi ha problemi di coaugulazione. I punti mi verranno tolti domani o martedì . Il testicolo è un po' gonfio ma nn eccessivamente , solo che vi è ancora L ematoma molto visibile. Il dottore nn mi ha detto niente solo questo. Non mi ha detto come comportarmi ecc L unica cosa che mi ha detto riposo ed astinenza sessuale. Io sono rimasto perplesso , perché ancora riposo e astinenza per 15 gg( sabato che avrò L altra visita ) , se non ha notato niente di preoccupare e o di anomalo? Il tutto mi crea paure in quanto a parte il fastidio al tatto del testicolo , io nn ho niente che mi da fastidio. Capisco che con un rapporto sessuale vi è il contatto de testicolo però astinenza al
Mio paese si intende pure masturbazione. Forse mi sbaglio
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come già detto può fare tutta l'attività sex che crede, l'unica cosa è di usare accortezza per non traumatizzare il testicolo già infiammato, ma con la masturbazione tale problema è superabile.

Cordialità
[#4] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta
[#5] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Dottore un ultima domanda. Per quanto riguarda L attività fisica ovvero palestra , dopo quanto tempo si può iniziare? Ovviamente leggermente senza forzare e senza allenare le gambe
[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
quattro settimane sono più che sufficienti.

Cordialità
[#7] dopo  
Utente 251XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo dottore un ultima chiarezza che oggi il dottore dopo L asportazione dei punti non mi ha chiarito .
Ho tolto i punti e ho notato che starnutendo ho lo stesso dolore nella parte dove c era il punto più interno (ovvero più interno al pube) lo stesso dolore che provavo quando vi erano i punti. Pensavo dovesss andare via una volta tolti i punti invece no. Il mio medico nn ha dato risposta mi può essere lei d aiuto ? È. Normale sentire tirare come se ci fossero i punti? ( avevo le graffette e mi son state tolte )
Inoltre ora a distanza di quasi 12 gg ancora ho il testicolo gonfio (nn molto) ma
Molto dolorante. Anche solo sfiorandolo mi sembra di ricevere un calcio. Anche a questo il dottore nn ha risposto mi ha solo detto "se te ne vai ballando è normale " questo mi ha fatto infuriare in quanto sono rinchiuso in casa da 11 gg il mio massimo tragitto letto bagno cucina. Ho paura di subire un altro intervento questa volta per idrocele. È normale avere questo dolore e sensazione di pesantezza ? Il tutto quando la Sacca dei testicoli è pendenteentre quando non lo è il fastidio è minimo ... scusate ancora ma la poca chiarezza del mio dottore che mi ha operato nn fa altro che farmi entrare in paranoia e sono molto ansioso come persona :(
[#8] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
da questa postazione non siamo in grado di fare una valutazione oggettiva, se il medico non ha riscontrato nulla di particolare stia tranquillo che tutto si risolverà, i fastidi che accusa possono essere associati al decorso postoperatorio e comunque se continuassero si faccia vedere almeno dal suo medico.

Ancora cordialità