Utente 138XXX
Salve,

Vorrei elencare i miei disturbi:
Sono da 17 giorni nel letto con debolezza, stanchezza, dolori articolari, muscolari, capogiro e respirazione affannata.
Non riesci ad alzarmi . Se sto in piedi per 5 minuti mi sento male e mi devo stendere immediatamente.
Mi stanno indirizzando la maggior parte dei medici verso la sindrome da affaticamento cronico, fibromialgia.
Alcuni stanno cercando di valutare il quadro legato alle difese immunitarie.
4 anni fa, ho avuto la mononucleosi, da allora il mio stato di salute è andato a peggiorare fino ad ora che non ho più una vita e sto male.
Ho anche avuto il citomegalovirus.
Ho sempre sofferto sin da piccola di tonsillite accompagnati anche da placchè, curate sempre con antibiotici.
Qualche anno fa ho fatto una cura dell' aboca per il ripristino delle difese immunatarie, forse andava un po meglio.
Ora sto facendo flebo di vitamina b ma non ho miglioramenti. Potrebbe dipendere dal sistema immunitario tutto il mio malessere? E se si, quali sono gli accertamenti e le verifiche da fare?
Grazie mille attendo riscontro
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
gentile Signora,
mi pare che stare a letto da 17 giorni senza potersi levare sia una situazione che vada gestita in regime di ricovero.
Non si tratta di pensare e fare ipotesi: si tratta di fare diagnosi.
La Sindrome da Fatica Cronica si diagnostica attenendosi a precisi schemi.
Lo stesso vale per la sindrome Fibromialgica.
Stare a casa con una flebo di vitamina B non serve a nulla.
Perciò valuti con il suo medico curante l'opzione ricovero in Medicina Interna o in Neurologia di un ospedale dove NON la rimettano a letto con la flebo di vitamina B.
Faccia sapere se vuole.

Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Dottore,

Non parliamo dell'ospedale di Cosenza. Ho una visita prenotata per l' 8 di novembre a Pisa presso la clinica San rossore. Sono disposta a spostarmi pur di risolvere il mio problema. Purtroppo da queste parti in ospedale è l' apoteosi. Cerco consigli e suggerimenti per eventuali spostamenti pur di avere una diagnosi prima di novembre.

Grazie mille
[#3] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
Inoltre ci tenevo a precisare che ho fatto moltissimi accertamenti. Rm encefalo e colonna. Tac ai polmoni. Analisi del sangue con controllo ves. Proteina c reattiva . Tutto nella norma
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Signora,
io vedo con molto scetticismo le strutture private.
Spesso sotto i marmi preziosi che le adornano non c'è sostanza.
Diverso se lei conosca un reumatologo o un internista che vi lavora.
Ma stia ben all'erta.
Se proprio vuole l'eccellenza e vuole muoversi c'è il S. raffaele a Milano con un reparto di medicina ad indirizzo immunologico e Clinico diretta dalla prof.ssa Maria Grazia Sabbadini.
http://www.hsr.it/clinica/specialita-cliniche/medicina-generale-ind-immunologico-clinico/
Le allego il Link, valuti lei.
Mi faccia sapere se vuole.

Buona giornata,
Dott. Caldarola.