Utente 425XXX
Salve dottori. Vorrei porvi un quesito per me piuttosto problematico.
Temo di avere un problema allo sviluppo, soprattutto della sfera sessuale. Mi spiego meglio. Ho 18 anni e sono alto circa 1,80m. Sono molto magro, peso circa 63kg. Da due anni sospetto che qualcosa non vada nel mio sviluppo. Sono, come già detto, magrissimo e senza muscoli. Ho pochi peli, tranne che sul pube dove sono molto folti. Per il resto ne ho un po' su gambe, ascelle e sotto l'ombelico. Non ho ancora la barba, se non qualche timidissimo accenno. La mia voce è abbastanza acuta, anche se credo nei limiti del normale per un uomo. Il punto più critico sono i genitali: aldilà dl pene, che non è corto ma è piuttosto sottile, i testicoli mi sembrano piccoli. Temo di avere un qualche problema alla sfera sessuale e ormonale, forse ipogonadismo. Inoltre ho le braccia molto lunghe, ho letto che possono essere un sintomo di questa patologia.
Alla luce di questo, ritenete di consigliarmi una visita andrologica e/o endocrinologica?
Aggiungo che da piccolo mi è stata diagnosticata una leggera fimosi.
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Una visita è certamente importante per chiarire se ha completato la sua crescita puberale, evidenziare il volume testicolare e l'assetto ormonale relativo all'asse ipotalamo -ipofisi-gonadi e quindi per chiarire se è presente una fumosi, quindi se poi servisse ci faccia sapere.

Un cordiale saluto