Utente 425XXX
Salve, sono un ragazzo di 15 anni, ho notato da un po' di tempo che a volte lo scroto tende ad essere molto retratto e rugoso. A volte tutto, a volte solo la zona del testicolo sinistro (e in questi casi la differenza con l'altra zona è parecchia). A volte è come se lo scroto non esistesse, ma, con un po' di impegno nell'autopalpazione, i testicoli li sento comunque. Non so quanto possa essere rilevante il fatto che all'età di 5 anni sono stato operato perché il testicolo destro (ovvero la zona che alcune volte rimane molle e non si ritrae) che risaliva nella zona addominale. Non presento più problemi di risalita del testicolo ora, ma solo di questo scroto che a volte diventa molto rugoso e ritratto, e non presento alcun fastidio. Volevo sapere se era qualcosa di grave, o tutto normale.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
E causato da ansia, freddo efatica
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta esaustiva, dottore. Quindi nulla di particolarmente grave?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Esatto
[#4] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio