Utente 425XXX
salve

ho 25 anni , in forma , pratico palestra NO doping o steroidi , No pressione alta o diabete o altro , NO malattie a me note.
Qualche settimana fa ho avuto la mia seconda esperienza sessuale e non ho avuto una erezione nella fase dei preliminari .
NON ho problemi ad avere una erezione durante la masturbazione MA questa avviene solo attraverso stimolo manuale da parte mia , NON avviene più attraverso uno stimolo visivo di materiale pornografico.
Ho sempre fatto uso di pornografia e masturbazione fin dall'eta di 14 anni circa e fino a circa credo qualche anno fa bastava uno stimolo visivo o mentale per avere una erezione .
Ho erezioni mattutine solo a volte , spesso dopo un sonno rilassante , spesso mi sveglio al mattino senza tali erezioni .
A volte ho erezioni complete o quasi complete in alcune situazioni durante la giornata : esempio piscina con la partner
Durante la mia citata esperienza sessuale non ho avuto una erezione mentre praticavo dei preliminari alla mia partner , ero mentalmente eccitato , ma non ho avuto alcun segno di erezione : mi vergognavo a chiedere di essere stimolato manualmente o altro .
Non ero completamente rilassato in quanto pensavo solo a stimolare la mia partner nel migliore dei modi, e forse per questo ero abbastanza teso/impacciato
Potrei soffrire di "porn induced ED " ?

Anche durante la mastubazione con stimolazione manuale noto che ottengo una erezione rapidamente ma spesso devo continuare a mantenere tale stimolazione per non perdere l'erezione : anni prima invece ero mentalmente più eccitato e bastava quello per mantenere l'erezione.
Possibili livelli di dopamina troppo alti causa mastubazione eccessiva negli anni ?

grazie per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

lasci perdere la dopamina da "masturbazione eccessiva negli anni": quello che ci scrive fa pensare che il suo problema abbia una forte componente di tipo psicologico ma qui ci fermiamo e dobbiamo ora indicarle una attenta e precisa valutazione clinica diretta con il suo andrologo di fiducia.

Fatta questa poi ci riaggiorni, se lo desidera.

Un cordiale saluto.