Utente 494XXX
Circa 8/9 anni fa mi sono sottoposto all'intervento di simpatectomia per iperidrosi palmare. Mi sono stati clippati entrambi i gangli T3. Immediatamente si è interrotta la sudorazione palmare e plantare, mentre quella ascellare si è regolarizzata, limitandosi a situazioni di calore o attività fisica. Di contro mi è aumentata notevolmente la sudorazione compensatoria a tronco e schiena che ho arginato indossando doppia maglietta. Nell'ultimo mese ho notato che mi è ricominciata la sudorazione su mani e piedi (non ai livelli pre intervento) che spesso sono anche freddi. È possibile che i nervi siano ricresciuti aggirando le clips?. Facendo un lavoro dove sono spesso a contatto con il pubblico, la cosa mi crea non poco disagio. Attendo vostro gradito riscontro. Cordialità.
[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
16% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
La clip potrebbe aver perso la sua tenuta meccanica. In questi si può prendere in considerazione la definitiva simpaticectomia.
[#2] dopo  
Utente 494XXX

Iscritto dal 2007
La recidiva si è manifestata contemporaneamente ad entrambe le mani. Avendo già una sudorazione compensatoria molto abbondante su schiena e tronco, ho timore che con la rimozione totale dei gangli, qualora dovesse aumentare ulteriormente, diverrebbe invalidante. Attendo suo prezioso riscontro e la ringrazio per la risposta.
[#3] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
16% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Potremmo iniziare con una terapia medica e vedere se la compensatoria già presente regredisce e successivamente eseguire la simpaticectomia.