Utente 267XXX
Salve, soffro di ansia e panico e sono seguito da cure psichiatriche (Xanax RP 0.5mg due volte al giorni, Vortioxetina 15mg e circa 30mg di Amitripilina la sera) con solo parziale risposta al trattamento. Premetto che ho già eseguito circa 5 anni fa delle visite cardiologiche (EKG, Holter, Ecocardiografia) che non hanno trovato nulla di rilevante ma noto che ultimamente ho una frequenza cardiaca perenne in un range di [90bpm,130bpm], una saturazione compresa tra [95,99] ed una pressione arteriosa sistolica tra i [130,150] e diastolica tra i [80,95], è nei limiti della norma secondo voi? Oppure ci potrebbe essere qualcosa di sospetto? Mi preoccupa in particolare essere perennemente tachicardico! Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sua tachicardia potrebbe essere legata agli ultimi due farmaci che assume.
Parli con il suo medico ed il suo psichiatra per valutare la opportunità' di assumere piccole dosi di beta bloccante

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Ok, io prendevo già una dose di bisoprololo prima di essere in cura psichiatrica ma me lo tolse perchè da quello che ho capito interferiva con gli altri farmaci.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No non interferisce con gli altri farmaci, limita solo la tachicardia indotta da farmaci come quelli che lei assume (Vortioxetina 15mg e circa 30mg di Amitripilina).
E' molto indicato per questo

arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Ok, ho chiamato il mio medico di base e mi ha dato il Nebivololo/idroclorotiazide (5mg/25mg) da prendere il mattino ed il Ramipril (5mg) da prendere la sera anche perchè avevo la pressione arteriosa molto alta. Secondo lei va bene? Non vorrei essermi sbagliato con cosa prendere il mattino e cosa la sera...
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Dare un diuretico alla sue età è una cosa da biasimare sia perché inutile sia perché può provocare impotenza

Cordialita
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
ah ok, non so cosa dire...oggi avevo la pressione abbastanza alta (164 sistolica e 111 diastolica). Spero che il farmaco non dia problemi permanenti...
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Quindi va curata bene e non certo con diuretici
Informo
Il suo medico dei valori attuali
Di
Pressione

Saluti
[#8] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta. Ora con questi farmaci ho la pressione circa a 130/90, ma non ho ben capito come mai l' idroclorotiazide non va bene, per quanto riguarda l' impotenza al momento mi è più o meno indifferente, può dare altri generi di problemi?
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
i diuretici posononnon dade effetti collaterali renalj purche si beva
abbondantemente acqua q,5 due litri di acqua al di

arrivederxo

cecchini
[#10] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Scusi la risposta un po stupida ma non penso di aver ben capito cos' ha scritto (forse è complice una tastiera mal funzionante), grazie!
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
scusi lei, era solo un problema di occhiali....
dicevo che i diufetici possono non dare edfetti collaferali purche si beva abbondantemrnte, cjrca 1,t 2 litri di acqua al gior o

arrivderci
[#12] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo! Ho visto qualche suo video nel suo website, molto bravo (quando stavo bene ero soccorritore volontario) . A presto!