Utente 425XXX
Gentili Dottori,
ho avuto un rapporto non protetto con una mia amica. Non le sono venuto dentro, sono uscito fuori ben prima di sentire gli stimoli, quindi l'eiaculazione interna alla vagina è esclusa del tutto.
Sono un soggetto subfertile: indice di fertilità 7%. La cosa che mi preoccupa è che la ragazza era a metà del ciclo (le deve venire tra circa 12 giorni) e non vorrei che fosse il periodo fertile. Prima di questo rapporto non ne avevo avuti altri e non avevo eiaculato in precedenza. Vorrei chiedervi se è possibile che gli spermatozoi contenuti nel liquido pre-eiaculatorio (considerando anche il mio indice di fertilità) possano costituire un rischio di gravidanza (qualora lei fosse stata nel periodo fertile). Inoltre, 17 ore dopo questo rapporto, lei ha assunto una pasticca di Norvelo, ed ha avuto perdite ematiche dopo un'ora, non ha vomitato. Il giorno seguente (oggi) ha ancora perdite ematiche, ma senza particolari dolori.
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta non ci indicherebbe un alto rischio di gravidanza non desiderata per di più dopo il trattamento post-rapporto subito dalla sua ragazza.

Ora però senta o risenta in diretta anche il ginecologo di riferimento della sua ragazza e con lui bisogna discutere, se rapporto stabile, anche l'utilizzo di un eventuale metodo contraccettivo più sicuro.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo Dott. Giovanni Beretta,
la ringrazio per la sua risposta celere e concisa. L'evento è stato del tutto occasionale, per questo non abbiamo utilizzato le protezioni, che generalmente uso sempre.
A prescindere dal fatto che bisogna attendere il prossimo ciclo, Lei escluderebbe l'eventualità di una gravidanza indesiderata?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da questa postazione purtroppo non le posso escludere nulla ma comunque posso confermarle che "quello che ci racconta non ci indicherebbe un alto rischio di gravidanza non desiderata".

Ancora un cordiale saluto.