dita  
 
Utente 425XXX
Buonasera...da qualche tempo diciamo più di un anno tendo ad avere le dita della mano destra rosse e fredde soprattutto nel periodo invernale...sia mano che palmo....lo noto sia con l'esposizione al freddo ma anche con acqua calda.
Si nota visivamente la differenza di colore dalla mano sinistra però ponendola verso l'alto ritorna alla norma
Comunque non provo nessun fastidio o dolore e l'utilizzo è ottimale e nessun altro tipo di colore tipo bluastro o pallide.
Facendo le analisi del sangue tutti i valori sono nella norma.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente
i sintomi che ci descrive corrispondono a quelli delle cosiddette acrosindromi legate ad una alterazione della regolazione della vasomotilità.
Il fatto che la manifestazione sia monolaterale potrebbe essere legato ad alterazioni dell'asse vascolare interessato, più verosimilmente su base irritativa.
Uno studio accurato andrebbe indirizzato alla pratica di specifiche attività lavorative o sportive (soprattutto che comportino l'uso di strumenti vibranti) e a particolari atteggiamenti anatomici e posturali del cingolo scapolare, non esclusa una valutazione con angioRMN.
[#2] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore per la delucidazione... Un'ultima domanda... A che specialista dovrei rivolgermi?
Buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Inizialmente Chirurgo Vascolare
[#4] dopo  
Utente 425XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille... Le farò sapere
Buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Grazie a Lei. Ulteriori notizie saranno senz'altro gradite.