Utente 406XXX
Salve.Vi scrivo perché da un paio giorni accusò sintomi strani.Sento come se il braccio sinistro non ci fosse non lo sento a volte.A volte accusò come la mancanza di ossigeno ala testa e a volte sento all'altezza del ginocchio come se la vena esplodere si vede in superficie poppate diciamo.In questi ultimi giorni anche ho problemi di erezione mentre ho rapporti tutto ok ma poi fa fatica prima e dopo.Ho 18 anni ho fatto ecocardio 2 holter e test da sforzo.Posso stare tranquillo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei ha pubblicato molte volte post con gli stessi sintomi
essendo ancora vivo comprendera che abbiamo ragione a dirle che si deve rivolgere ad uno psichiatra.

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Quello che mi preoccupa è l'erezione.Ho sentito che se non si ha la mattina si hanno problemi vascolari.Èvero?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente no
MA rivolga il quesito agli Andrologo di medicitalia
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Dottore prima ho messo le dita fra le costole per sentire il cuore e l'ho toccato ho iniziato a sentire dolore al braccio e alle spalle.È normale?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ho capito lei tocca il cuore con le dita.
Pensi come siamo idioti noi e i cardiochirurghi: per toccare il cuore ci tocca segare lo sterno ed aprire il torace.
lei invece ...zac...con le dita tocca il cuore.

con questo la saljto e non le rispondero piu fincne non si reca da uno psichiatra

ceccnini
[#6] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Dottore l'ho sentito proprio tra le costole.Ho dolori allo sterno è normale?