Utente 362XXX
Egregi Dottori,
Io vorrei cercare di capire a cosa e' dovuto il mio sintomo e credo che ci sia un incompetenza totale al riguardo, mi dicono che ansia ma io senza laurea in medicina riesco a capire da solo che non e' ansia.
Ho effettuato vari elettrocardiogrammi, ecocardiogramma e elettrocardiogramma sotto sforzo con profilo iperteso mi dicono che e' tutto negativo ma non capisco.... ogni volta che faccio palestra con pesi di 6 kg quindi nemmeno molto alti, flessioni e addominali mi sento un forte senso di debolezza, non vorrei che la mia pressione si alzi notevolmente portando questi sintomi ce' qualcuno che sappia darmi una risposta? considerando che a riposo la mia pressione varia da 110-100/70-80 e che durante la prova sotto sforzo dopo 8 minuti di cyclette era arrivata a 200/100 era anche un po agitato per la prova.
Grazie in anticipo!
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente le abbiamo risposto più volte
Se propone le stesse domande riceverà le
Medesime risposte

Saluti

Cecchini
[#2] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Gentile Dottor Cecchini,
Ho paura a fare sport non vorrei che mi succede qualcosa con la pressione alta durante gli sforzi, anche se a riposo è normale cioè mi capita quando faccio flessioni e trazione che la mia forza venga meno e che mi senta uno strano senso di mancamento e non credo dipenda dall'ansia
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
per quello le abbiamo consigloato una valutazione psichiatrica
con questo la saluto

arrivederci
[#4] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottori,
Oggi mentre mi allenavo siccome mi sentivo molto debole sono andato dopo 5 minuti a misurare la pressione e avevo 120/70.... non e' strano durante un sforzo fisico che sia cosi bassa? dovrebbe alzarsi durante uno sforzo, comunque poi ho aspettato 10 minuti ed era scesa 100/60.....
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ripeto cio' che ho scritto al post n^ 3
Arrivederci

cecchini
[#6] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno egregi Dottori,
Oggi dopo l'allenamento ho misurato circa 15minuti dopo la mia pressione e' risultava 118/57 e 133/58.
Volevo sapere e' normale avere una pressione minima cosi' bassa?
le misurazioni sono state fatte con la macchinetta elettronica, perche' con quella classica a pompetta addirittura non riuscivo a sentire la pressione minima.....
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha valori pressori normali.
Glielo abbiamo ripetuto piu volte.
Con questo la saluto

cecchini
[#8] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera Gentile Dottor Cecchini,
non ce' troppa differenza tra la minima e la massima?
Poi le vorrei chiedere un consiglio per mia nonna ha 75 se non le reca disturbo
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se le dico che è normale cosa significa secondo lei?
[#10] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Ok, le vorrei chiedere una cosa mia nonna ha 75 anni e ultimamente la sera si sente malissimo gli gira la testa e ha sempre la pressione alta la massima a 190, prende le pasticche per lipertensione ma non gli fanno nulla, le ha cambiate già 2 volte ma nn funzionano, lei ha anche il diabete, la cosa che lei ha notato è che si sta dimagrendo.
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Occorrerebbe sapere molte cose come la terapia in atto la funzione renale la funzione ventricolare sinistra. Etc
IN 35 anni di lavoro non ho mai trovato alcuna ipertensione ribelle a qualsiasi terapia

Arrivederci
Cecchini
[#12] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Gentilissimi Dottori e scusatemi se Vi disturbo di nuovo,
ecco vorrei cercare di capire un po questa mia ansia, alcune persone mi hanno detto che l'ansia non ha come sintomi sensi di svenimento o sbandamenti cosi' come molti Dottori perche' la prima domanda che mi fanno e':" hai tachicardia? tremori?" ed io difficilmente mi rispecchio in questi sintomi.
Nel mio quadro sintomatologico appare una notevole preoccupazione della mia salute infatti spesso nella mia testa mi ripeto:"ecco mi sento svenire sara' la pressione? forse e' alta o forse e' bassa e se fosse il cuore?", tutt'ora non trovo una soluzione e sono molto stressato da questa faccenda, ieri nel centro commerciale ero agitatissimo come se c'era un vulcano dentro di me che stesse esplodendo;
dall'altra parte penso ma se questo senso di svenimento venisse da qualche altro disturbo non so' anemia, cuore, o ci fosse comunque un'insufficenza a livello fisico che mi porta a sentirmi svenire e comunque a sentirmi male e debole?
Grazie.
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei soffre di attacchi di panico da come descrive i suoi sintomi.
Le consiglio di consultare uno psichiatra per la conferma del sospetto diagnostico e per la eventuale terapia.


Arrivederci
[#14] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottor Cecchini ma non potrebbe essere qualche carenza o qualche problema di circolazione non credo che l'ansia procuri tutto cio' e non ho motivo di avere ansia per questo sono dubbioso
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non e' ansia. sono attacchi di panico, che e' una cosa diversa.

La saluto

cecchini
[#16] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Ma tutto avviene in maniera silenziosa senza agitazione nè tachicardia nè sudorazione avviene in maniera tranquilla per questo non comprendo....
[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
":"ecco mi sento svenire sara' la pressione? forse e' alta o forse e' bassa e se fosse il cuore?", tutt'ora non trovo una soluzione e sono molto stressato da questa faccenda, ieri nel centro commerciale ero agitatissimo come se c'era un vulcano dentro di me che stesse esplodendo;"


Ecco cio' che scrive: ed e' piuttosto tipico di attacco di panico con agorafobia.

La saluto

cecchini
[#18] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Mi scusi l'insistenza gentilissimo Dottore,
Ma non potrebbero esse degli sbalzi di pressione a provocare tutto ció o problemi del metabolismo perchè si va subito diretti all'ansia pur se è vero che ho fatto tutti i controlli?!
Questa debolezza e senso di svenimento si presenta sempre anche quando sono tranquillo per questo sono confuso.
[#19] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottori io vorrei dei chiarimenti riguardanti il mio disturbo.
Ieri ero in viaggio verso casa di mia zia con mio padre e stavo bene, solamente che arrivato davanti la porta di casa di lei, improvvisamente mi e' venuta una forte tachicardia accompagnata da senso imminente di svenimento e black out mentale tutto si e' risolto dopo 30/40 minuti ma la cosa mi fa stare veramente male.
Stessa cosa mi succede quando devo incontrare molta gente o devo andare a delle feste o ai centri commerciali, sento salire questa sensazione di malessere - debolezza, sento disagio agitazione che parte tutto di punto in bianco senza pensieri o cose negative e senza il minimo preavviso, parte e basta e non riesco a trovarne la causa sembra quasi un processo automatico inarrestabile.
ho fatto di tutto psicoterapia, cura con antidepressivo (Entact x 10 mesi), ansiolitici, esami vari ma niente questa manifestazione continua a esserci indisturbata e io non so piu' come fare, trall'altro da poco mi hanno riscontrato un'intolleranza allo xanax poiche' mi porta forti cefalee.
[#20] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
si chiamano attacchi di panico con agorafobia e vengono curati dallo psichiatra e non dal cardiologo.
per questo sposto il suo quesito nella area idonea

arrivdderci
[#21] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
10 mesi di trattamento antidepressivo sono pochi.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
[#22] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Gentili Dottori, ieri mentre pulivo la macchina con la pistola ad acqua e quindi facevo il tutto velocemente poiche' il tempo scorreva e quindi mi piegavo per pulirla e correvo, ho avvertito un aumento del battito cardiaco accompagnato da un forte senso di svenimento e debolezza pero' ho continuato e tutto mi è passato, questa cosa mi fa pensare...non e' che il tutto sia da attribuire al mio cuore???.
Grazie