Utente 418XXX
Buonasera
mi rivolgo a voi poichè nel corso di esami svolti per altra patologia (Osteomielite da MRSE) in corso, ho ricevuto due referti che mi hanno allarmato. Essendo in regime di Day Hospital da 7 settimane con la previsione di esserlo almeno per un'altra, non ho potuto ancora confrontarmi con il mio medico curante. Inoltre sia il Cardiologo sia il Medico Ecografista non hanno commentato i loro referti, lasciandomi come detto un po' spiazzato. Di seguito estratto dei referti:

- Ecocardiogramma TT: ventricolo sx normale in spessore e volume...cinesi segmentaria e funzione sistolca globale conservate...normale funzione diastolica... Atrio sx di normali dimensioni...Lieve insufficienza mitralica in valvola con lieve fibrosi dei lembi... Valvola aortica tricuspide, assente valvulopatia...Ventricolo dx normale in dimensione e funzione sistolica globale... Insufficienza tricuspidale di grado lieve... Pressioni polmonari normali... Aorta ascendente di dimensioni ai limiti superiori di norma (Seni di Valsalva 35mm... Assente versamento pericardico.

- Ecoaddome completo: ... Aorta addominale a decorso regolare, si presenta lievemente ectasica ( calibro max 2cm) nel tratto sottorenale, con alcune calcificazione di parete.

Preso atto della mia ignoranza, vi chiedo se, sia l'ecocardio che l'ecoaddome evidenziano uno stadio aneurismatico iniziale per Seni di Valsalva e Aorta addominale oltre ad altre alterazione di probabile natura fisiologica (Fibrosi mitralica lieve) e insufficienza mitralica. In caso positivo come dovrei comportarmi. Aggiungo che da decenni i miei esami ematochimici non hanno mai palesato fattori di rischio cardiovascolare mentre ritengo importante il fatto che mia madre morì nel 1982, a soli 52 anni, per aneurisma aortico ndd.

Vi ringrazio anticipatamente per la risposta

MS

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
beh sono valori normali ler una persona non giovanissima
mantenga il colesterolo al di sotto dei 200 mg per dl e LDL softo i 100.
lampressione arterosa ali sotto dei 120/70 mmHg

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 418XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio molto per la risposta celere ed esaustiva. Quindi non necessito di alcuna terapia specifica e/o controllo semestrale incremento dei diametri aortici?

MS
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ma si
Li
Controlli una volta all anno ma senza angosce
Arrivederci

Cecchini
[#4] dopo  
Utente 418XXX

Iscritto dal 2016
Gentilissimo

buon lavoro
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
beh sono valori normali ler una persona non giovanissima
mantenga il colesterolo al di sotto dei 200 mg per dl e LDL softo i 100.
lampressione arterosa ali sotto dei 120/70 mmHg

arrivederci

cecchini