Utente 361XXX
Buongiorno dottore, ieri ho fatto una visita di controllo da un andrologo perché in vita mia non ne ho mai fatta una e perché alla mia ragazza hanno riscontrato una vaginite, e prima di prendermi l'antibiotico anche io (sotto consiglio del ginecologo della mia lei, altrimenti la vaginite avrebbe fatto da effetto "ping pong" attaccandocela a vicenda), ho fatto questa visita per accertarmi che io non l'avessi presa. Tolto questo dubbio mi ha prescritto uno spermiogramma da fare a casa per vedere il mio stato di fertilità, ma senza avermi spiegato nulla al riguardo. Da me so solo che devo stare in astinenza da fare l'amore e da masturbazione per 3 giorni, è corretto? Ma dopodiché? Cioè il contenitore delle urine è lo stesso del contenitore dello spermiogramma? Una volta che ho messo il mio liquido seminale all'interno del recipiente, a chi devo consegnarlo?
Mi è stato detto in un qualsiasi laboratorio di analisi del sangue, però non so come mettere in pratica questa cosa. Se appena sveglio la mattina masturbarmi e quindi poi portarlo subito in laboratorio almeno è fresco.. perché da qualche parte lessi anche che non deve stare più di 1 ora senza essere analizzato. E che potrebbe servire anche più di uno spermiogramma per avere la certezza matematica del dato che uscirà.
Diciamo che avrei bisogno di una delucidazione sul funzionamento di tale esame, grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a questo punto, piuttosto che accettare prescritte da un medico che non visita il Paziente,contatterei un andrologo reale che le spiegherà i modi ed i tempi del doveroso controllo andrologico cui si sottoporrà.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Guardi effettivamente non ha torto, però per lo spermiogramma mi sono rivolto ad un centro Marilab. Li lo farò il 18 Novembre