Utente 600XXX
Gentili dott.
Vi porgo subito il mio problema, ho capillari molto fragili che mi si spezzano molto facilmente, in gola spesso sento il sapore di sangue in bocca, concomitante con dolore alla gola, mentre su gambe e braccia ogni tanto mi scopro un nuovo livido, anche se non ho urtato da nessuna parte. Siccoma già in passato mi è stato detto durante prelievi di sangue di avere le vene sottili, adessola mia preoccupazione è ben piu' grave di capillari che si spezzano.. siccome convivo con dei fastidi alla testa (che sono pulsazioni e senso di indurimento, non so se siano le vene), ma adesso comincio ad aver paura che mi si possa spezzare qualche vena improvvisamente. La mia paura è lecita? Come posso fare per rafforzare un po' le vene e i capillari? prendo degli integratori ogni tanto alla centella asiatica, ma non penso che bastino.
Ringrazio in anticipo per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Leggendo una sua precedente richiesta di consulto rilevo che è già stata sottoposta ad accertamenti neurologici senza che venisse rilevata alcuna patologia organica.
La cosiddetta "fragilità capillare", che non ha nulla a che vedere con le "vene sottili" può essere facilmente indagata mediante esame clinico e accertamenti ematochimici.
[#2] dopo  
Utente 600XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la risposta, ma piu' precisamente dove dovrei fare questi esami, e in cosa consistono?
Il mio problema è che quando prendo freddo alla gola puntualmente sputo un po' di sangue e anche se studio per ripetere ad alta voce, mi ritrovo col saporaccio di sangue in bocca. Col freddo sono piu' soggetta a questa cosa, infatti non posso fare a meno di stare sempre con maglie a collo alto, persino i pigiami li devo mettere col collo alto se no la mattina mi sembra di essere dracula. Secondo lei gli integratori tipo di mirtillo, ippocastano e centella, possono migliorare la situazione?
Distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Credo che una valutazione dell'Otorinolaringoiatra sia indispensabile.