fumo  
 
Utente 401XXX
Buonasera,
Non so se questo è il settore giusto x la mia domanda.. spero possiate aiutarmi..
Abbiamo avuto un incendio di una grande gonfiabile (in pvc) .. pochissimo fuoco ma tantissimo fumo..l ambiente era completamente nero e tutto ricoperto da una strato spesso di polvere nera appiccicosa.. dopo aver arieggiano tutta la notte io sono andata la mattina dopo a pulire il salvabile.. e altre 3 ore il giorno seguente.. (una decina di ore in tutto sempre con le finestre aperte) potrei aver inalato sostanze pericolose anche se entrata dopo una notte intera? Nessuno si è sentito male o ha accusato bruciori o fastidi..
Dovremmo fare qualcosa? Purtroppo i dubbi vengono sempre dopo...
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Gilberto Marcello Boschiroli
24% attività
8% attualità
8% socialità
CINISELLO BALSAMO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Buon giorno,
È molto difficile dare una risposta precisa senza conoscere effettivamente i luoghi dove si sono svolti i fatti.
Dalla descrizione che lei da sembrerebbe comunque che l'esposizione ricevuta da lei e dai suoi colleghi sia piuttosto modesta per determinare tossicità acute. Se c'è un medico competente aziendale consultatelo per valutare la vostra situazione. Non mi risultano disponibili al momento test per una valutazione più efficace della esposizione effettiva cui siete stati sottoposti.
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Si come dicevo si tratta di massimo una decina d ore.. e dopo una notte di finestre aperte.. ma Cosa intende x tossicità acuta? Ormai sono passati diversi giorni e nessuno ha avuto "postumi".. siamo fuori pericolo o potremmo aver problemi a lungo termine? Leggevo k eventualmente questi tipi di problemi vengono causati da esposizioni prolungate...
[#3] dopo  
Dr. Gilberto Marcello Boschiroli
24% attività
8% attualità
8% socialità
CINISELLO BALSAMO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Per tossicità acuta si intendono i danni che possono derivare subito dopo l'esposizione da qualche ora a qualche giorno. A questo pensavo rispetto alla vostra vicenda : se non avete avuto sintomi fino adesso penso proprio che potetstare tranquilli. Per quanto invece riguarda la tossicità cronica é quella a lungo termine, che dà danni a distanza di anni dopo la esposizione. Ma per questo tipo di danni l'esposizione deve essere per tempi molto prolungati e a dosi significative, il che non è il vostro caso. Penso proprio che in conclusione potete stare ragionevolmente tranquilli.
[#4] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore per la sua precisa e chiara risposta!