Utente 203XXX
Buongiorno,


vorrei fare visita perchè ultimamente diciamo ogni 4 mesi circa mi becco tonsillite, bronchite, infezione vie urinarie e tutte le volte il mio medico di base mi prescrive antibiotici e poi mi dice che ne prendo troppi, cosa posso fare una cura per aumentare difese immunitarie? Lo specialista di riferimento è immunologo????

Ps: ho 38 anni peso 74 g, faccio sport, esami del sangue e pressione sono ok


Vi ringrazio e saluto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Lo specialista di riferimento è l'ORL che le valuterà il cavo orofaringeo e le sue tonsille.
E se riterrà opportuno provvederà a prescriverle dei lisati batterici da assumere a cicli per tutto l'inverno.
O un Tampone faringeo per eventuale presenza di flora patogena da trattare.
Faccia sapere se vuole.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
Grazie 1000 per la risposta Dottore.

Allora Tampone lo eseguo tutte le volte che ho mal di gola ma è sempre negativo. Ho fatto Visita da Otorino a Maggio e questo era il referto:

Orofaringe, ipertrofia tonsillare, non placche, rinorrea cataralle con post nasal drip, deflessione settale sin, corde vocale nella norma , segni di reflusso gastro esofageo.

Mi ha dato cura x reflusso x 6 settimane, e compresse di fortilase per 20 giorni.

Lisati batterici mi interessano!!!, mia moglie prende Broncomunal lo reputa efficace?

La ringrazio per la sua risposta e cortesia

Saluti

Giuseppe
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
I lisati batterici possono evocare un aumento della risposta umorale IgA mediata contro gli antigeni che contengono.
In sostanza possono essere utili nel ridurre le recidive e accorciare le fasi di acuzie.
Tuttavia non si aspetti miracoli. E nemmeno effetti collaterali di rilievo.
Curi, piuttosto, bene il reflusso, che rendendo la mucosa iperemica, la rende favorevole all'attecchimento dei germi.

Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.