Utente 426XXX
Buonasera, vorrei gentilmente avere una consulenza in merito ad un infortunio subito ad agosto. Ho subito uno schiacciamento prolungato del palmo della mano DX causato da una sbarra di ferro che avevo impugnato e che è rimasta bloccata alla chiusura di una paletta ad aria. Dopo due mesi circa ho fatto tutti gli accertamenti possibili e dall'ecografia è risultato una lesione parcellare tendine estensore prima falange quarto raggio di mm2x1 e ridotta mobilità tendine flessore quarto e quinto raggio,dalla EMG è risultata una lieve semi e l'iniziazione focale sensitivo motoria nervo mediano e ulnare DX. Al momento io ho il dito anulare completamente insensibile dalla metà in su poi alla base del medio sul palmo della mano quando la muovo sento qualcosa che si muove all'interno e poi ho un evidente colore violaceo per metà palmo della mano DX dal medio verso il mignolo. Mi hanno consigliato solo di aspettare e continuare ad assumere lipease forte,voi cosa ne pensate il fastidio e il dolore persistono e poi l'inail sta per chiudere la pratica e di rientrare in fabbrica con la mia mano DX così non mi sembra opportuno. Mi consigliate qualche altro esame?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

ma lei è stato visitato da un chirurgo della mano?

Ha fatto una elettromiografia (EMG) arto superiore?

Buona giornata.