Utente 426XXX
Salve a tutti io circa 2 settimane fa dopo un rapporto (penetrazione coperta)con la ragazza con cui sto da 3 anni e non e mai successo nulla ho iniziato ad avere dolori al pene e rossore al pronto soccorso mi hanno diagnosticato l'uretrite e ipospadia ma l urina esce solo dal buco esatto dal secondo buco non esce nulla. Dopo aver fatto 7 GG con ciproxin 2 CP al giorno il dolore è scomparso, ma il pene presenta la corona del glande violacea e delle macchie grigiastre e in più sul glande dei puntini bianchi che vengono via al lavaggio come fosse pelle morta. Gli esami tampone uretrale e esame delle urine tutti negativi (esame colturale, clamyda trachomatis con PCR, coltura neisseria gonorrhoeae, colturale micoplasmi urogenitali, ), esame al microscopio del tampone : rarissimi polimorfonucleati e scarsissima flora batterica polimorfa. La mia ragazza non ha nulla.
Vi prego di darmi un consiglio perché se non fosse per il glande secco e grigiastro sarei a posto. Ringrazio tutti in anticipo !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Aspetti e vedrà che tutto dovrebbe rientrare eventualmente applichi sulla pelle una crema intima idratante . Faccia eseguire un tampone alla sua fidanzata per evitare eventuali reinfezioni .Cordiali saluti.