Utente 195XXX
Buongiorno dottori,

ho 43 anni e mesi fa ho eseguito un ecodoppler venoso e hanno riscontrato problemi alla vena safena gamba dx,(di cui avevo richiesto consulto tempo fa) ,perciò dovrò fare visita chirurgica flebologica,ora però da qualche tempo ho dolori al tallone e alla gamba soprattutto al polpaccio e quest'ultimo si gonfia dopo che mi alzo dal letto al mattino,si vedono capillari e qualche vena varicosa che però ho da molti anni,io lavoro sempre seduto tutto il giorno,volevo chiedere se alla sera mi fa male andare a camminare,cioè se peggioro la situazione o posso continuare a farlo,grazie!
Nell'attesa saluto cordialmente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
potrebbe essere opportno che riportasse nei dettagli il reperto del l'ecocolordoppler già praticato.
Qualora la sintomatologia sia insorta successivamente potrebbe essere indicata la ripetizione dell'esame.
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno e grazie,la risposta dell'ecodopler è questa:
-Eco doppler a sinistra,regolare pervietà e comprimibiltà della femorale comune,superficiale,profonda,poplitea e tibiali.Ostio safeno-femorale pervio e continente.Regolare il calibro della grande safena.
-Eco a destra regolare pervietà e comprimibiltà della femorale comune,superficiale,profonda,poplitea e tibiali.Ostio safeno-femorale pervio e completamente incontinente.Calibro della grande safena aumentato;reflusso lungo il suo decorso in orto e clinostatismo.
Al momento dell'esame non avevo ancora dei dolori,ora ho dolori al tallone e polpaccio oltre al gonfiore che già avevo prima...la mia domanda è se posso passeggiare o peggiora la situazione facento moto?
grazie dottore.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
La progressione dei sintomi impone una rivalutazione specialistica.
In linea di massima una regolare attività motoria (camminata) con adeguata calza elastica non dovrebbe peggiorare la Sua condizione, sempre che altre problematiche, per noi non valutabili a distanza, vengano escluse.
[#4] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la Sua disponibiltà,farò nuovamente ecodoppler con visita .
Buon lavoro