Utente 330XXX
salve stamattina all'improvviso mentre ero in un negozio ho avvertito una forte tachicardia un'annebbiamento vista e un senso di frastuono...pressione dopo 100-70 grande paura ...caldo e poi freddo.La tachicardia mi segue da ragazzina e nonostante tutti i controlli mi e' sempre stata diagnosticata come forte forma di ansia.Il problema vero e' che da stamattina che penso al peggio e che il mio malessere possa essere un segnale di ictus...spero di ricevere presto risposta.....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non c'entra niente l'ictus.
Puo' aver presentato una tachicardia parossistica che spiegherebbe tutto.
Programmeri un Holter cardiaco se tale episodio si ripetesse.
Ne parli con il suo medico

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 330XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la rapidità di risposta ..l'holter l'ho messo molte volte è anche i controlli cardiaci sono fatti con regolarità .Gli esiti hanno avuto sempre lo stesso fattore comune :l'ansia Il medico stamattina mi ha detto che e'stato un calo di pressione anche se l'episodio si è presentato dopo la tachicardia ...una tac sarebbe utile??