Utente 415XXX
Gent.mi Medici, desidererei informazioni su due valori delle analisi del sangue prescrittemi dal Cardiologo da cui mi sono recata per frequenti palpitazioni diurne e notturne e sensazione di forte agitazione con episodi di insolita enorme stanchezza: sodiemia 135 e potassio 6, in attesa del controllo che mi suggeriscono di fare dal referto online ma che al momento devo rimandare per motivi di lavoro. Al momento della visita i valori pressori erano 160 / 90. Il Cardiologo mi ha consigliato, in attesa degli esami, biancospino e controlli della pressione che, a casa, risulta 108 / 64 battiti 87. Grazie mille. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi che 6 mEq di potassio e' un valore A RISCHIO !!!
Altro che biancospino... mi rifiuto di pensare che un Cardiologo che abbia visto quell'esame non l'abbia allarmata.
Può copiare per cortesia anche il valore di creatininemia, azotemia, crollerai, calcerai?

Che terapia sta facendo?

cecchini
[#2] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Ho ricevuto oggi i risultati delle analisi del sangue, il Cardiologo ancora non le ha viste.
Creatinina 0,83
Azotemia 46
Gli altri valori non li ho
Grazie Dottore della veloce risposta. Cosa mi consiglia di fare?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ripetere domattina la potassemia. Se non assume farmaci particolari , con la creatininemia normale dovrebbe trattarsi di un errore di laboratorio.
Ma occorre verificare

Ci faccia sapere se vuole

cordialità'
cecchini
[#4] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Dottore seguirò il suo consiglio ma, nel caso non vi fosse un errore, che rischio si corre con valori di potassio 6 ? Sono preoccupata.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se fosse davvero 6 avrebbe ragione di essere preoccupata.
Per mia esperienza, quando la creatina e' normale un valore di potassemia cosi' elevato e' spesso frutto di artefatti (es una provetta che cade a terra rompendo i globuli rossi che all'interno contengono parecchio potassio= emolisi).
In ogni caso va chiarito il perché' mi faccia sapere.
Domattina vada direttamente a fare le analisi

cecchini
[#6] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Grazie Dottore, Le farò sapere. Buonanotte
[#7] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Gent.mo Dott. Cecchini,
ho rifatto le analisi come da Lei consigliato ed il valore di potassio risulta essere 4,15, quindi aveva ragione ad ipotizzare un errore.
Le chiedo ancora un parere su altri valori che si discostano dai valori di riferimento: colesterolo totale 227 ( colesterolo hdl 48), trigliceridi 302, azotemia 46, sodiemia 135. Il mio problema sono le palpitazioni pressocchè continue ( giorno e notte ).
La ringrazio tanto e le porgo cordiali saluti.


[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Innanzi tutto lei ha dei valori di colestrolo totale leggermente piu alti della norma ed un valore di trigliceridemia molto elevati.
Facendo un calcolo lei ha un colesterolo LDL "cattivo" di 118 mg/dl 8raccomandabiole al di sotto di 100).
Questi valori sono correggibili con la dieta (niente pane, pasta , dolci e alcoolici) e dovrebbero ruientrare facilmente nella normalita

Per cio' ceh concerne le palpuitazioni le consiglio di programmare un Holter cardiaco delle 24 ore per valutare il comportamentio della frequenza diurante il giorno e la notte e la presenza o meno di aritmie.

Arrivederci

cecchini
[#9] dopo  
Utente 415XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la cortese disponibilità. Seguirò con fiducia i suoi consigli. Cordiali saluti