Utente 291XXX
Salve, in seguito a tonsilliti abbastanza frequenti (a causa delle quali sono anche dovuto ricorrere a Rocefin e metilprednisolone date le condizioni in cui versavo, i quali poi mi hanno anche causato candida genitale con conseguente uso di Diflucan) il medico mi ha segnato Ismigen.
Vorrei sapere 2 cose:
1-Se è vero che non è di provata efficacia e quindi è probabile che lo stia prendendo inutilmente (addirittura ho letto dannoso) e perché ad esempio in altri paesi è stato ritirato;
2-Sono 7 giorni che lo prendo e mi è venuto un forte dolore allo sterno (in effetti adesso rileggendo il bugiardino tra gli effetti indesiderati rari viene dato il dolore mediastinico che, credo, c'entri qualcosa). C'è scritto che se si manifesta anche un solo dei disturbi devo interrompere. Vi chiedo quindi se mi consigliate effettivamente di interromperlo.
Grazie
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ida Fumagalli
24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILIMBERGO (PN)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Secondo me è bene che tu lo sospenda immediatamente
Al momento non so spiegare a cosa possa essere dovuto il dolore che tu avverti allo sterno
Comunque non è un farmaco essenziale
Parla col tuo medico curante
A volte la propensione alle recidive di tonsilliti o altre infezioni può nascondere allergie o intolleranze alimentari o altri fattori
Predisponenti
Cerca di mangiare molta frutta e verdure crude e evitare fumo e alimenti conservati
Evita sedentarietà
Pratica attività fisica all' aperto