paura  
 
Utente 385XXX
Salve. Durante un tirocinio in ginecologia mi sono trovata ad assistere ad un parto. Sono davvero molto preoccupata perchè hanno fatto entrare me ed i miei colleghi senza tuta verde, ma soprattutto senza copri scarpe, mascherina e cuffia. Inoltre ho notato che tra le persone che erano in sala parto nessuno aveva i copri scarpe. Tutto questo considerando che dopo il parto sul pavimento si trovavano sangue ed altri liquidi biologici che sono stati calpestati più volte da più persone. Dato che soffro di ansia mi chiedo se sono io ad essere esagerata nel fare queste considerazioni o se in questa situazione è stato adottato un comportamento incosciente. Perché per esempio so che i prioni sono anche nella placenta e che sono molto resistenti, e se quella donna avesse avuto una malattia da prioni non credo che sarebbe stato molto sicuro calpestare quei liquidi biologici. Sono davvero molto preoccupata. Vi ringrazio in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Signora gentile, stia a sentire, a Siena ci sono molti bravi Psichiatri.
Lei scelga il migliore in assoluto e vada urgentemente a visita perchè ha necessità di curare un gravissimo disturbo ossessivo con farmaci adatti. Tale disturbo di evince dalla sua storia clinica! Non perda tempo, altro che prioni!
Tanti cari saluti,
Dott. Caldarola.