Utente 140XXX
Buon giorno gentili Dottori,
è da circa 2 settimane che mi ritrovo delle punture di insetto sul corpo, in particolar modo sulla gamba sinistra, nella zona dell'inguine e sulla coscia, e ne avevo 2 anche sul braccio sinistro.
Ogni tanto prudono ma senza dare troppo fastidio; sono rosse e gonfie nella norma, assomigliano molto a punture di zanzare.
In casa a parte alcun ragni, non ho trovato nè zanzare nè pulci nè altro.
Capisco che senza vederle dal vivo, e nemmeno in fotografia, è molto difficile dare un consulto.
Vorrei solo sapere se potrebbero essere qualcosa di diverso da punture di insetto o altrimenti se possono essere provocate dai ragni o da quale altro insetto.

Grazie,
cordiali saluti,
Elisa

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Vari insetti ematofagi possono pungere senza essere evidenti . Dalla tipologia delle punture si possono trarre indicazioni (es. una cimice lectularia ha modalità diverse da una Pulex irritans, e così via) e anche da altri segni (odori negli ambienti , frequentazioni con animali nell'ambiente, etc). Ma non è così facile. In ogni caso si deve fare una disinfestazione.
Penso che la visita sia opportuna.
Cordialità