Utente 418XXX
Salve a tutti dottori, ho 19 anni, peso 86 kg per un'altezza di 192 cm, volevo porvi una domanda in quanto ogni tanto ( a distanza di mesi ) e a volte quando quando sono in ansia, mi sembra di sentire un dolore al petto che dura qualche secondo, e poi niente di più, tale fenomeno mi succede dall'alba dei tempi, sin dai 12 anni di età ne ho avuti,
Nell'ultimo anno, ho eseguito 3 visite cardiologiche, tutte negative, ed una prova da sforzo per l'ottenimento della licenza agonista per il pugilato, con ottimi risultati e senza alcun problema.
La pressione arteriosa è nella norma 120/70, la glicemia è 79 a digiuno, il colesterolo è nella norma, non ricordo i valori precisi rilevati dalle analisi del sangue, ma il medico curante mi disse che i valori erano assolutamente nella norma, il battito cardiaco a riposo si aggira intorno ai 70/80 battiti al minuto.
Preciso che a 14 anni di età ho sostenuto un' altra prova da sforzo, anch'essa non ha rivelato problemi.
Pratico sport agonistico tre volte a settimana, non ho mai avuto problemi o dolori sotto sforzo.
Ora, con le visite sostenute secondo Voi gentili dottori, sarebbe stata rilevata una patologia coronarica o comunque una patologia cardiaca?
Grazie mille in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pasre che lei abbia eseguito fin troppi esami cardiologici, tutti fortunatamente con esito negativo
Il suo rischio cardiovascolare e' bassissimo, ma certo non zero, come tutti insomma.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 418XXX

Iscritto dal 2016
Va bene dottore, la ringrazio per la risposta, grazie mille per la disponibilità e la gentilezza dimostrata.
Cordiali saluti