Utente 403XXX
Salve sono una ragazza di 23 anni e da circa 8 mesi che soffro da diversi sintomi , mal di testa male al collo capo giri sbandamenti e fatica a camminare e a stare in piedi , quando vado a coricarmi la sera mi sdraio supino e ho la sensazione che il letto si muova.
ho fatto analisi del sangue tutto nella norma,
otorino visita vestibolare tutto nella norma,
neurologo esito negativo,
oculista solo un po di astgmatimo ma gia porto gli occhiali e sono miope quindi tutto nella norma,
ortopedico mi fece fare rx rachide cervicale da dove e uscita mega apofisi c7 e mi disse di fare un ecodoppler lo fatto e i risultati sono questi:
visualizzate le aa. carotidi comuni, le biforcazioni, le interne le esterne, le vertebrali, le vene giugulari.
pareti iperecogene, e non ispessite )IMT. mm 0.9
pervio bilateralmente il distretto esaminato
calibro e decoroso vascolare nella norma.
aa. vertebrali pervie con flusso normodiretto.
negativa la manovra di rose.
poi mi ha aggiunto a voce che la mia mega apofisi traversa c7 s vedeva anche nelll'ecodoppler però non mi ha saputo ben spiegare se questo risultato poteva essere causa dei miei sintomi,
vorrei sapere se la mega apofisi può provocare tutti questi sintomi oppure no..
grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Antimo Moretti
24% attività
20% attualità
8% socialità
RECALE (CE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la mega apofisi trasversale di c7 è un'anomalia congenita che può non avere nessuna conseguenza oppure causare la sindrome elio stretto toracico superiore. Questa patologia è tra le cause meno frequenti di dolore cervicale e si associa spesso a fastidi anche all'arto superiore (cervicobrachialgia).
Può anche causare compressione dei vasi sanguigni che, nel suo caso, non sembrano esserci.
È importante però la visita specialistica per poter meglio definire il suo quadro clinico e/o indicare altri esami. Questa sindrome potrebbe giustificare alcuni dei sintomi che riferisce.

Cordiali saluti
Antimo Moretti
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
Grazie per la sua risposta ,
Ma per sapere se appunto è sindrome elio stretto toracico superiore che visita devo effetuare , perché la settima scorsa mi sono recata dal dentista per vedere se era un problema atm e mi ha detto che sicuramente la mascella e un po spostata ma questo problema atm non provoca vertigini e sbandamento e mi ha mandato da un otorinoanche se la visita vestibolare già lo fatta ss e negativa ma mi ha detto di rifare la visita... quindi volevo un opinione a chi devo rivolgermi, anche perché il mio medico curante mi dice che è un problema della mega apofisi e che non si cura, ma ho 23 anni e sono 8 mesi che non esco più sola... Grazie mille e scusi il disturbo
[#3] dopo  
Dr. Antimo Moretti
24% attività
20% attualità
8% socialità
RECALE (CE)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2016
Gentile Utente,

può rivolgersi a un fisiatra, un ortopedico, un neurologo o un neurochirurgo.

Cordiali saluti