gamba  
 
Utente 371XXX
Salve,sono un ragazzo di 25 anni,avrei una preoccupazione che vorrei togliermi dalla testa.Allora,un pò di tempo fa mi hanno diagnosticato un extrasistole,ho fatto un operazione che non ricordo il nome,in pratica mi hanno messo dei fili nella gamba,che andavano fino al cuore,per vedere come reagiva aumentando il battito,è risultato tutto nella norma,il dottore ha detto che ho un cuore sano e che posso fare qualunque sport ecc. Però,mi ha dato comunque delle pillole mattina e sera,che si chiamano: congescor. Il problema che ho io è il seguente,ogni tanto mi brucia nella parte del cuore,o mi fa male,e mi sento battere comunque forte il cuore,i più mi si stringe spesso la gola. Tutto questo mi porta ad avere rischi di infarto ? L exstrasitola non so a cosa è dovuto,anche se ho letto su internet che spesso è causata da stress,e da problemi di stomaco,quando sono nervoso ho sempre male allo stomaco,e ultimamente per il lavoro sto sempre stressato. Che rischi sto correndo con questa situazione ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Cerca nel dizionario medico il significato di

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lei ha eseguito uno studio elettrofisiologico, a quanto pare.
i sintomi che lei riferisce non mi pare destino particolare preoccupazione.
programmerei un ECG sotto sforzo

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta ,Anche sotto sforzo è risultato tutto normale,infatti disse il fottore che ho un cuore sano,ma che ho l extrasitole,mi chiedevo,questa cosa che ho puo essere dovuta allo stress, ? O al nervosismo? Perche ultimamenete sto sempre nervoso,e poi mi sta capitando un'altra cosa,che di solito ho fastidi allo stomaco e alla gola,me la sento stringere? Da cosa puo essere dovuto ?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
banalmente all ansia

cecchini
[#4] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per le risposte,anche le fitte al cuore,tipo piccoli dolori,dipendono dall'ansia o sono dovuti all extrasistole ?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
O Gesù
Mio basta

Alla sua ansia!
[#6] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
hahahah grazie ancora ;D
[#7] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Salve,scusi ancora per il distubo,ma lei è esperto e potrebbe farmi capire altre cose riguardo il problema,ultimamente ho giramenti di testa e nausea,a volte debolezza,per precauzione,devo farmi una risonanza magnetica,per vedere all'interno del cuore.Creda che questi fenomeni siano dovuti all extrasistole ? E poi una seconda domanda: quando si può avere un rischio di infarto con l extrasistole ?
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
se ha deciso di farsi una risonanza cardiaca cosa chiede a fare consigli.

la saluto


cdcchini
[#9] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Salve,purtroppo sono di nuovo a ricontattare per altri fenomeni riguardanti le extrasistoli,volevo chiedere per cortesia alcune cose :Come mai bisogna prendere il congescor,se mi hanno detto che,ho un cuore sano,? E poi,è normale che 2 volte su 3 quando mi metto a letto,mi batte forte il cuore,come se avessi attacchi di panico ? E che rimedio naturale potrei prendere per evitare questi attacchi ? Camomilla ? Anche perche sto sempre stressato negli ultimi mesi,questi fastidi che ho possono portare ad infarto improvviso ?
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se ha attacchi di panico come è probabile lei necessità di una terapia farmacologica adeguata. Altro che camomilla

Saluti
[#11] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Non so se precisamente sono attacchi di panico,sto solo tutto stressato e stanco,e quando mi metto sul letto mi viene questo battito accellerato e l'ansia,poi piu penso e piu aumenta tutto,sia la debolezza,sia alcuni fastidi allo stomaco,e sia queste sensazioni di battito accellerato quando vado a letto....che mi consiglia ? Poi,posso portare ad infarto questi problemi ?
[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le confermonquanto le io scritto nel post n 10

Arrivederci
[#13] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta,volevo solo sapere se questi attacchi possono provocare qualche danno al cuore,che ho gia le extrasistoli...
[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No
[#15] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Va bene,la ringrazio ancora per il tempo perso insieme a me
[#16] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
Ma poi possibile,che capitano fatti strani,tipo quando sto in movimento o faccio un po di corsa leggera,non ho niente,ma se sto fermo a riposo mi manca il respiro ? Può essere dovuto all extrasistiole ?
[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per cortesia rilegga il mio post n* 10

Auguri

La saluto
[#18] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio,anche a lei auguri di buon natale