Utente 358XXX
Gentili Dottori, sono un ragazzo di 22 anni.
Da Giugno , per via di una vita fuori sede abbastanza frenetica e stressante all'università, ho deciso di prendere un integratore rodiola rosea long life con 3% (15 mg rosavina) e 1% (5mg) salidroside.. e devo dire che mi sono trovato davvero bene, riuscivo a gestire gli impegni con più energia.
Sono un laureando e sto preparando tesi e sto finendo alcuni esami, a febbraio dovrei essere laureato ( si spera ! ) e ho continuato la cura fino a 10 giorni fa.. 10 giorni fa ho deciso di fare una sospensione perché avevo sentito dire che si deve sospendere per un po'... adesso le mie domande sono:
1) Io non ho avuto particolari controindicazioni anzi, mi sono trovato davvero molto bene con questa pianta, adesso che sono passati 10 giorni di sospensione posso continuare a riprenderla o devo aspetto ancora qualche giorno??? Premetto che il 20 novembre ho altri esami quindi vorrei ricominciare a prenderla giusto per riavere l'energia giusta per affrontare al meglio questi ultimi esami.

2) Ogni quanto bisogna fare un ciclo di sospensione per questa pianta?? E la sospensione quanto tempo deve durare???

3) Sono anche sportivo, vado circa 2/3 volte in palestra sto facendo un regime di alimentazione ipocalorico.. Ho perso un po' di kg e adesso vorrei mettere su un po' di massa magra..

4) Ho visto che tra i benefici di questa pianta, si dice che abbia un effetto antidepressivo ma è davvero così?? Cioè io ho preso questa pianta per avere un po' più di energia, non volevo mica prendere uno psicofarmaco... non è paragonabile ad un antidepressivo a livello di azione sul nostro organismo o sbaglio? Grazie anticipatamente :)
Saluti a tutti!
[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri
24% attività
8% attualità
12% socialità
ASTI (AT)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Del prodotto che Lei cita dovrebbe prendere una compressa al giorno nei periodi di maggiore esigenza psicofisica (per due o tre mesi in ogni sessione di esami per esempio,al mattino a stomaco pieno. Potrebbe usarlo cmplessivamente cinque mesi l'anno.Certamente è prodotto antiansia ed antidepressione perchè induce aumento della secrezione di serotonina e dopamina.Non è uno psicofarmaco
[#2] dopo  
Utente 358XXX

Iscritto dal 2014
Quindi poiché ho un esame davvero importante il 20 novembre, cosa mi consiglia di fare? Ho fatto una pausa di 10 giorni e da circa una settimana ho ricominciato a riprenderlo.. Alla sospensione noto abbastanza differenza in termini di stanchezza ed energia/voglia di fare... sarà pure che ho ricominciato ad allenarmi in palestra... Ha degli effetti collaterali un uso un po' più prolungato?