Utente 137XXX
Buongiorno a tutti i medici che vorranno rispondermi ,
e' quasi un anno che mio marito (' 46anni)ha dolore ad entrambi i polsi,ed ancora non ha risolto il problema.
antidolorifici vari per bocca,compreso cortisonici che durante il trattamento facevano effetto, ma appena sospesi ritornava il dolore lancinante. Premetto che lui lavora in auto tutto il giorno, quindi guidandi il dolore aumenta.
Ha fatto elettromiografia dove non si riscontra problemi significativi, invece dopop aver fatto ecomuscolotendinea sembra esserci una risposta, adesso vi andro' a scrivere l'esito dell'esame:
LO STUDIO ECOGRAFICO DEI POLSI E DELLE MANI EVIDENZIA A DESTRA PRESENZA DI IMPORTANTE REPERTO INFIAMMATORIO
TENOSINOVITICO A CARATTERE IPERTROFICO FIBRO ADERENZIALE A LIVELLO DEL TENDINE ESTENSORE ULNARE DEL CARPO.
E' PRESENTE UNA RACCOLTA FLUIDA NEL RECESSO ULNO CARPICOOMOLATERALE CON PICCOLO GANGLIO ARTROGENO CONTIGUO
DEL DIAMETRO DI 10 MM.
DISOMOGENEE ED IRREGOLARI LE STRUTTURE DEL COMPLESSO DELLA FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE.
A SINISTRA REPERTI TENDINEI FLOGISTICI DI MINOR ENTITA' CON REGOLARE ASPETTO STRUTTURALE DELLA FIBROCARTILAGINE
TRIANGOLARE.

Vi chiedo un consiglio in quanto non sappiamo piu cosa fare.Potrebbe essere utile anche una RX?
Grazie attendo una vostra risposta, spero veloce

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

la causa principale del dolore sembrerebbe essere una notevole infiammazione del tendine estensore ulnare del carpo.

Esistono altre problematiche, ma non sembrano essere quelle la causa principale del dolore.

Va fatta una visita specialistica: l'uso di antiinfiammatori e cortisonici per bocca è inutile, anzi, estremamente dannoso se prolungato nel tempo.

Immagino sia stata una sua auto-prescrizione.....

La terapia verà DEVE essere locale, non generale.

Buon pomeriggio.
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto della sua tempestiva risposta.
No dottore non e' stata un 'auto-prescrizione,ma e' stata data dal medico curante .Sarebbe cosi gentile da indicarmi che tipo di visita specialistica consiglierebbe?
Cosa potrebbe consigliare per terapia locale?
Grazie infinite
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
[#4] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio infinitamente,seguiremo il suo consiglio e le faro' sapere.
Grazie ancora
Buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.