cisti  
 
Utente 372XXX
Buonasera gentilissimi medici,
Sono una ragazza di 19 anni e vi scrivo in quanto da qualche giorno a questa parte avverto un dolore nei pressi del coccige. Proprio prima ho notato che tra i due glutei, dove è focalizzato il dolore, c'è un piccolo rigonfiamento duro al tatto che mi fa male. Ho cercato su internet (e andrò appena possibile dal mio medico curante) e ho letto di questa cisti pilonidale. Volevo una maggiore conferma da voi esperti e qualche consiglio.
In caso fosse corretta la diagnosi, l'unica soluzione è l'intervento chirurgico? In cosa consiste? Non posso utilizzare nient'altro (creme, pomate, farmaci..) ? Grazie mille in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile utente.
1)Probabilmente quello che descrive è una cisti pilonidale, utile una visita per valutare la presenza o meno di una infiammazione.
2) Si!
3) Nell'asportazione della cisti, possibilmente con tecniche mininvasive che non prevedono grosse incisioni.
Non esistono farmaci per la cura della cisiti pilonidale, questi vengono utilizzati solo in caso di infiammazione per ridurre la sintomatologia.
Prego.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 372XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la risposta immediata, andrò quanto prima da un medico.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Se lo desidera ci tenga informati.
Cordiali saluti.