ovaio  
 
Utente 387XXX
Buongiorno.
Dovevo fare la domanda in ginecologia ma e' bloccato.
Mi e' stata asportata una ciste a un ovaio scivolato nel douglas e mi hanno lasciato un frammento di ovaio. Dall'ultima risonanza magnetica non hanno trovato il pezzetto di ovaio.
E' possibile che si sia autodistrutto?
Ho notato che quando ovulo dal pezzetto di ovaio ho un flusso mestruale molto molto scarso. Questo significa che ovulo solo con l'ovaio intero quindi a mesi alterni?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Intanto i miei complimenti a chi l'ha operata che deve essere un eccellente Ginecologo.
Se il frammento di ovaio è finito nel Douglas è probabile che sia andato in necrosi e a a riassorbimento.
Veda se non le hanno dimenticato anche qualche garza....
Con un solo ovaio, se sano, lei ovula mensilmente e non a mesi alterni: la irregolarità del suo ciclo potrebbe dipendere da una insufficienza ormomale che andrebbe valutata ed eventualmente corretta.
Ma vada a visita da un ginecologo più accorto.
Nella sua Città c'è l'IEO, il S. Raffaele, l'Humanitas a Rozzano....

Buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
387911

dal 2017
Chiedo scusa. Ho riletto l'esito dell'ecografia. Ovaio di sx di 1x1 annesso dietro la parte bassa dell'utero. Dopo 5 mesi risonanza magnetica. L'ovaio di sx non si vede piu'. Puo' essere andato in necrosi? O hanno guardato male?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Scusi Signora,
ma lei è stata operata per cisti ovarica benigna o no?
Questo scivolamento del frammento di ovaio nel cavo di Douglas chi glielo ha prospettato?
L'cografia parla di un ovaio di sn di 1cmx1cm annesso dietro la parte bassa dell'utero.
Poi la RM non vede più nulla.
Ma se glielo hanno asportato cosa vuole che veda la RM?
Francamente non capisco.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
387911

dal 2017
Ho fatto un po' di confusione.
Provo a spiegarmi meglio.
Avevo una ciste dermoide di 8 cm benigna all'ovaio sx. Mi hanno operato in laparoscopia e mi hanno asportato la ciste e quasi tutto l'ovaio. Dopo un mese ho fatto l'eco dove c'era scritto che l'ovaio rimasto e' 1x1. Dopo 5 mesi ho fatto la rm e l'ovaio e' sparito. E' possibile che sia sparito?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
No non è possibile!
Probabilmente non si riesce a vedere.
Se non è stato interrotto il normale flusso arterioso e il deflusso venoso non vedo il motivo per cui dovrebbe essere andato in necrosi.
Quello che mi pare assurdo è lasciare 1 cm di ovaio quando sarebbe stato più opportuno asportarlo in blocco.
Evidentemente il Ginecologo ha avuto le sue ragioni.
Dunque lei ha ancora un "poco "di ovaio e la corrispondente tuba?
Giusto?

Saluti,
Dott. Caldarola.
[#6] dopo  
387911

dal 2017
Il ginecologo lo ha lasciato per preservare la fertilita' cosi' ha detto. Dovrei avere il pezzetto di ovaio Della tuba non so niente perche' alla rm hanno visto solo una tuba.
Da quando mi hanno operato ho notato un cambiamento del flusso mestruale. Alcuni mesi e' molto molto scarso. Che sia perche' ovulo dal pezzettino di ovaio?
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gliel'ho già detto.
Produce meno estrogeni e quindi la fase proliferativa è meno rappresentata.
Ma il ginecologo o il curante un LH - FSH - Estradiolo - Progesrerone - progesterone 17OH - DEHA - DEHAS non glieli hanno fatti fare?
Ne parli con il curante.

Saluti,
Dott. Caldarola.
[#8] dopo  
387911

dal 2017
Ho fatto di mia iniziativa i seguenti esami uno o due giorni dopo l'ovulazione a dicembre 2015:
LH 7,8
FSH 6,5
Prolattina basale 202
Progesterone 11,06
17 beta estradiolo 170
Testosterone totale 0,46
Cortisolo ore 8, 148
[#9] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Per cortesia metta i parametri di mormalità del suo laboratorio: sono molto variabili a seconda del metodo usato.

A presto,
Dott. Caldarola.
[#10] dopo  
387911

dal 2017
Lh 7,8 fase luteinica tra 1-11,5
fsh 6,5 tra 1,5 -8,0
Prolattina 202 tra 70-566
Progesterone 11,06 tra 1,7-27
Estradiolo 170 tra 44-210
testosterone 0,46 tra 0,1-0,8
Cortisolo 148 tra 50-250
Amh 0,7 0,1-1,2 riserva ridotta
ho scritto i parametri della fase luteinica . Ho fatto l'esame mi sembra due giorni dopo l'ovulazione
[#11] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Sono esami normali della fase immediatamente post ovulatoria in paqziente con ovariectomia parziale.
Se continua a notare anomalie di flusso mestruale si faccia valutare dal ginecologo di fiducia.
Se lo desidera mi potrà aggiornare.

Buona serata,
Dott. Caldarola.

[#12] dopo  
387911

dal 2017
Con un amh (riserva ovarica) cosi' basso potrei avere problemi per avere figli? La ringrazio, e' stato molto gentile e mi ha aiutato molto.
[#13] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Teoricamente si.
Ma era prevedibile un tale risultato dato che di fatto lei ha un solo ovaio.
Una mia amica con un solo ovaio ha fatto tre figli.
Forse questa notizia la potrà consolare.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#14] dopo  
387911

dal 2017
Allora forse ho qualche possibilita'. Ma vista la mia eta' e visto che al momento non ho fidanzato la vedo dura.
[#15] dopo  
387911

dal 2017
Allora forse ho qualche possibilita'. Ma vista la mia eta' e visto che al momento non ho fidanzato la vedo dura . Poi chi mi ha operato ha detto che ho tantissime aderenze sulla tuba dell'ovaia operata.
[#16] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
L'importante è che l'altra tuba sia pervia.
In quanto al fidanzato io non posso esserle d'aiuto....
:-D
Su sorrida!

Dr. Caldarola.
[#17] dopo  
387911

dal 2017
Si meglio se rido. Anche se mi verrebbe da piangere. Dalla rm si vede se la tuba e' aperta?
[#18] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
L'esame principe per verificare la pervietà tubarica è l'Isterosalpingografia.
Una buona RM può dare indicazioni ma non è certo un esame chiaro come quello citato.

Buona giornata e non pianga perchè nella vita c'è di molto peggio.
Glielo assicuro.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#19] dopo  
387911

dal 2017
Mi ha aiutato molto. La ringrazio.
Chi vuole puo' prendere appuntamento da Lei? Fa visite presso qualche ospedale?
[#20] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
12% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
lavoro in Svizzera Tedesca.
Offro le mie consulenze su MI+ per puro spirito filantropico.
Sono contento di esserle stato utile e non esiti a contattarmi se avrà ancora bisogno.

Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.

[#21] dopo  
387911

dal 2017
Buongiorno, ho prenotato una salpingografia per verificare la pervieta' della tuba. Volevo chiederle, vista la massiccia presenza di aderenze che ho e la presenza di un dolicocolon che va fino alla zona dell' utero posteriormente, potrebbe essere pericoloso o eccessivamente doloroso? La ringrazio.