Utente 427XXX
Buongiorno sono la mamma di un bambino di 18 mesi. Appena nato è stato ricoverato per distress respiratorio, pressioni polmonari stimate in 55 mmHg, ampio dia ostium. Ad un mese e 5 giorni di vita è stato ricoverato ulteriormente per scompenso cardiaco. Sono stati effettuati vari esami tra cui una risonanza magnetica cardiaca da cui è uscito: ventricolo destro dilatato verosimilmente in relazione al noto quadro ipertensivo polmonare, con funzione contrattile globale ridotta (FE 35%); il ventricolo sinistro risulta di dimensioni lievemente aumentate con funzione contrattile ridotta (FE 36%). Le pareti del ventricolo sinistro risultano ai limiti superiori SIV td 6.5 mm. La diagnosi all'uscita è stata cardiomiopatia dilatativa, ipertensione polmonare, scompenso cardiaco e ampio dia ostium.
Al bambino è stato prescritto lasix e capoten. Si è sospettata miocardite.
Al controllo a 2 mesi di distanza ( 21 settembre 2015) si ha avuto una ripresa completa della funzione sistolica del ventricolo sinistro FE 60% e una normale funzione sistolica del ventricolo destro TAPSE 15 mm, il gradiente Vdx-Adx era sceso a 30 mmHg.
A tutti i controlli successivi fino ad oggi (quindi 13 mesi) la situazione e restata invariata. E' rimasto solo il dia che forse si chiuderà da solo, il cuore funziona bene, le valvole pure.
Quello che le volevo chiedere e se mi aiuta a far chiarezza e se il cuore può tornare a non contrarsi bene. La ringrazio per la sua attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

la miocardite spesso e' fatale nei primi giorni.
ma mi pare che la evoluzione che ha presentato suo figlio sia stata eccellente e non vedo pertanto minacce per il futuro.
Andra' valutato in seguito se e come intervenire sul DIA

Ma si tranquillizzi

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio per la risposta e si adesso seguirò il suo consiglio e mi tranquilizzo!! Grazie mille