Utente 405XXX
buonasera

ho 34 anni alto 1,74 peso 80,e non ho mai avuto problemi cardiaci,solo che negli ultimi 7 giorni ho questo dolore al petto lato sx,che mi fa preoccupare.
mi toglie il fiato,forti fitte,giramenti di testa improvvisi,sensazione di testa ovattata,e mi sento il braccio sinistro pesante ,non reattivo,con dei formicoli,
ho notato anche che quando sono a letto a secondo del lato in cui mi stendo sento meno o più dolore.la cosa strana e che per un po sparisce tipo 2 o 3 ore di sollievo al giorno,ma poi ritorna e si fa sentire .può essere collegato ad un dolore che va e viene sul fianco sx ,sotto le costole ?
mi consigliate una visita specialistica ? qualche esame in particolare?sono solo dolori intercostali?il mio primo pensiero è stato sintomo di infarto,ma può un sintomo durare una settimana senza che accada niente?
certi di una vostra risposta vi porgo
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I suoi dolori paiono di origine muscolo scheletrica dato ikl tipo, la durata e la variabilita' con la posizione.

Ad ogni modo esegua uin ECG ed un ECOCARDIO per escludere una periocardite.

Ne parli con il suo Medico

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 405XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera dottore

Vi ringrazio per avermi risposto,

Diciamo che una cosa che posso fare privatamente,da escludere visita in ospedale,
Lei non vede pericolo
Quando ho questo dolore forte prendo un Aulin ma non risolvo gran che.
Le auguro una buona serata
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Perché mai
Privatamente ? La chieda in ospedale previo consulto
Con il suo curante che le
Farà la impegnativa
Arrivederci

Cecchini