Utente 427XXX
Buongiorno,
ho dal menarca (ottobre 2014) cicli mestruali molto irregolari (tra 30 e 76 giorni), generalmente con mestruzione di 5 giorni, abbondante i primi due e non dolorosa. Il 18 marzo 2016, proprio a causa dell'irregolarità, ho eseguito una visita ginecologica con ecografia transvaginale, che non ha rilevato nessuna anomalia delle strutture.
Tuttavia il 07 settembre 2016 (10 giorni dopo la mestruazione), a causa di un improvviso dolore addominale mi sono recata in pronto soccorso, dove hanno rilevato utero retroverso-flesso e dolore alla digitopressione focale del setto retto-vaginale. Mi hanno quindi mandato a casa con diagnosi di "sospetta endometriosi".
il 21 ottobre 2016 (21 giorni dopo il ciclo mestruale) ho quindi eseguito un'ulteriore ecografia, esterna e transvaginale, in cui hanno escluso l'endometriosi, almeno nella forma più classica, ma hanno rilevato un ispessimento dell'endometrio. Nello specifico "L'utero ha dimensioni (asse longitudinale: 8,4 cm; diametro antero-posteriore: 3,6 cm) ed ecostruttura miometriale compatibili con l'età della paziente. L’endometrio ha spessore (valore massimo: 1,7 cm) discretamente superiore a quanto atteso per la fase luteinica del ciclo mestruale; non se ne riconoscono tuttavia ispessimenti focali. Regolari gli annessi, Non si rileva versamento del cavo di Douglas.”
Aggiungo che ho rapporti sempre protetti e non prendo la pillola anticoncezionale.
Volevo quindi sapere quali cause possono essere alla base di questo ispessimento e se è più opportuno che io mi rivolga a un ginecologo o ad un endocrinologo.
Cordialmente.
[#1] dopo  
Dr.ssa Nicoletta Cotrozzi
20% attività
0% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2012
Buongiorno. Al di la' dell'ispessimento endometriale, cosa di cui data la tua età, non mi preoccuperei ecessivamente, forse sarebbe utile, viste le irregolarita' mestruali e l'epoca tardiva del menarca, fare dei dosaggi ormonali per escludere un diabete latente o un problema a livello della tiroide. Dall'ecografia risulta che le ovaie sono micropolicistiche? Se cosi' fosse dovresti proprio sentire un endocrinologo o un ginecologo specializzato in endocrinologia. Per quanto riguarda le cause dell'ispessimento endometriale (il tuo è solo di poco aumentato, diciamo ai limiti superiori), potrebbero più probabilmente essere gravidanza, polipo o iperplasia endometriale. Farei un'ecografia post mestruale e bassta. Spero di esserti stata utile.
[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dottoressa! Mi scuso se la disturbo ancora. Le ovaie non sono micropolicistiche..ho fatto solo i dosaggi degli ormoni tiroidei a marzo ed erano nella norma..dovrei pensare ad una gravidanza nonostante rapporti sempre protetti? E in caso di polipo o iperplasia che conseguenze ci sarebbero?
Grazie ancora!