Utente 348XXX
Egr.Dott . soffro di ipertensione attualmente sotto controllo 130 80 mentre stavo misurando la pressione ho avuto delle exstrasistole , feci holter e ne risultarono 140 sopraventricolari , durante queste exstrasistole non sentivo piu il battito al fonendoscopio cosa succede il cuore si ferma? Aspettando un vostro riscontro Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
sono banali extrasistoli benigne che tutti noi abbiamo
si tranquillizzi

cecchini
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie le chiedo ma è normale durante le exstrasistole non avvertire il battito ? Grazie doc
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
si chiama pausa post extrasistolica.
smetga di ascoltarsi il cuore

arrivederci
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie. ed onorato di averlo tra i miei amici di facebook lei è un grande.Buona Giornata!!!
[#5] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Egr. Dott le volevo chiedere un parere su Holter di mia moglie appena ritirato .
Ritmo di Base sinusale.
Battiti Ventricolari 9
Ectopie sopraventricolari 705
Eventi di trigeminismo sopraventricolare 9.
Assume nebivovolo 5 mg per ipertensione.
Volevo un suo parere . Grazie
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Nessun problema, ha poche ed innocenti extrasistoli.
Arrivederci

cecchini
[#7] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Grazie
[#8] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Egr dott . ieri siamo stati dal cardiologo per mia moglie per fare esame dei TSA le trascrivo il referto.
Assi carotidei di calibro normale , a decorso regolare .
Iniziale diffuso ispessimento intimale.
a DX placca ateromasica a margini regolari all origine dell aci (stenosi circa 60%.
A Sn placca ateromasica a margini regolari all origine dell aci (stenosi circa 65 ).
Arteria vertebrali pervie con flusso ortodromico bilateralmente. controllo a 6 mesi. cura:
Pantoprazolo 20 mg 1 capsula al mattino a stomaco vuoto.
Nebivovolo 5 mg 1 capsula dopo colazione.
Cardioaspirina 1 cp dopo pranzo.
olpress 20 mg 1 cp alle 16
Simvastatina 20 mg 1 cp a sera.
pressione arteriosa 165 85 era in cura con nebivololo gli è stato aggiunto il sartano. Le chiedo con il tempo le placche possono aumentare ancora? E se la terapia è giusta. Il cardiologo ha detto che se fra 6 mesi le troverà superiore al 70 75 % programmerà intervento. Volevo un suo parere ed un eventuale consiglio. Ovviamente rigida dieta solo una volta a settimana Formaggio oppure carne. Grazie
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mah guardi la dieta quando un paziente ha quei valori di stenosi serve ormai a poco
Occorre monitorare periodicamente con il doppler le placche e poi provvedere al momento opportuno ad un intervento

Arrivederci
[#10] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
Carissimo Dott. Le volevo chiedere il sale Rosa dell Himalaya e utile oppure no. Grazie con stima .
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È sicuramente utile a chi glielo vende
Arrivederci

Cecchini