Utente 418XXX
Buonasera dottori, avrei bisogno di un chiarimento per l'esame di fisica (medicina e chirurgia). Voi come rispondereste alla domanda "Velocità del sangue: come e perché varia a seconda del suo percorso? La v in una sezione è uniforme o varia? Al Centro e ai Lati
Grazie mille a chi vorrà rispondere
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009

La velocità' di scorrimento del sangue e' legata alla differenza pressoria da monte a valle del vaso esaminato, dal diametro del vaso e dalle regolarità' delle pareti.
Cio significa che la velocità' e' uniforme in un vaso finche il suo profilo e' regolare, ma in presenza di una stenosi la velocità' aumenta con caduta di pressione.
In un vaso a calibro uniforme la velocità' e' uniforme in tutte le sezioni del vaso (flusso laminare), in presenza di stessi diventa turbolento.

Arrivederci

cecchini