pene  
 
Utente 375XXX
Buonasera dottori.
Vi contatto in quanto, trovandomi in una certa età, mi pongo alcune domande riguardanti il mio pene che non mi sono mai posto prima d'ora.
Innanzitutto, volevo sapere se avendo un pene di 6cm da flaccido e 13-14cm da eretto possa risultare in particolari dispiaceri da entrambe le parti durante il rapporto sessuale.
Inoltre ho un problema con la scopertura del glande, vi spiego:
Da flaccido non ho nessun problema e lo scopro completamente, ma in erezione faccio fatica e se ci riesco, non riesco comunque a farlo completamente e mi provoca fastidio. É un problema? Esistono dei rimedi?
Ultima cosa riguarda l'eiaculazione durante la masturbazione: perchè quando eiaculo non "spruzzo" (non so il termine precise qualora esistesse) ma piuttosto esce "normalmente"? Anche qui, si tratta di un problema?

Vi ringrazio in anticipo qualora prendiate in considerazione il mio consulto e per un eventuale risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovane" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze , per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Comunque, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sulle misure del pene, questo particolare e complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche il mio articolo, pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/202-misure-pene.html

Un cordiale saluto.