ecg  
 
Utente 427XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni avrei bisogno di un consulto, ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte che mi saranno fornite nei riguardi del mio problema.
Sarò breve, sono anni che sogno di indossare una divisa, purtroppo con scarsi risultati a causa di questa mia patologia, mi spiego, ho un cuore sanissimo ho effettuato migliaia di controlli ecg, ecocolordoppler Ecc. Nessun tipo di problema, purtroppo dal momento che entrò in contatto con un luogo che abbia a che fare con i dottori il mio cuore impazzisce soprattutto durante un Ecg, a riposo si rilevano 110 bpm ed è proprio questa la causa di continue porte chiuse in faccia ormai da anni, semplicemente i dottori non militari mi hanno sempre detto hai un cuore che è una roccia soffri semplicemente dell'"effetto camice bianco" il mio dottore di famiglia mi ha consigliato prima di effettuare l'ecg eventualmente di prendere mezza compressa di inderal che ho letto essere un betabloccante che può calmare questo mio caso isolato di tachicardia.
La mia domanda è: siccome sono esausto oramai di studiare per mesi prendere voti altissimi ai quiz di cultura generale e poi essere buttato fuori giusto perché nessuno vuole perdere più di 5 min a capire qual'è il problema che in realtà non c'e, qualora dovessi assumerla può realmente funzionare ?o meglio il cardiologo può rilevare tramite l'ecg eventualmente questa mia assunzione di questa compressa e buttarmi comunque fuori? Grazie anticipatamente spero che ci sia qualcuno che a differenza di altri abbia 5 min da dedicarmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
una piccola dose si beta vloccante come mezzo Inderal o come 1,25 mg di bisoprololo é di comune uso tra i politici che parlano ai comizi od in televisione....ed anche tra i medici che parlano ai congressi....
perche non pitrebberlo assumere anche lei?

un caro saluto

cecchini
[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Grazie dott.re per la celere risposta, la questione diciamo mirata che mi solleverebbe di gran lunga è sapere comunque che l'assunzione di questa compressa non alteri diciamo la lettura dell'ECG o meglio ancora non venga proprio rilevata, onde evitare che poi la cosa si concluda sempre allo stesso modo, la ringrazio per il suo tempo.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non viene rilevata all ecg.
arrivederci

cecchini