Utente 380XXX
Buonasera spero che mi aiutate a capire una situazione ,grazie molte :in pratica mi sono capitate un paio di situazioni nella quale richiedevano soccorso infermieristico ,ho dovuto tamponare ferite per strada ad un centauro della strada che si è schiantato dentro un auto ,e nel fare ciò avvertivo numerose extrasistoli,lo stesso durante il lavoro. Lavorando in autoambulanza durante i soccorsi avverto spesso extrasistoli anche ravvicinati ,l holter rileva in questi casi extrasistoli ventricolari trigemini (19),pochi sicuramente ma fastidiosi in quanto mi vengono solo ed esclusivamente situazioni di emergenza..l eco e nella norma io e non so più che fare ,potrei capire come mai durante situazioni di emergenza mi partono 15-20 a volte 30 extrasistoli di seguito ?grazie moltissime .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
perche in situazioni di emergenza aumenta ilivello di catecolamine.
io in 35 anni di emergenza mai, xi sono persone come lei che le presentano

esegua un ECG sotto sforzo
arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Mi scusi Dottore non per sapere le cose sue ,ma durante le situazioni di emergenza era tachicardico ?perche a me ad esempio viene la tachicardia emotiva e parte qualche extrasistole ...ho eseguito un test da sforzo e riporta solo qualche bev a 142 bm fase carico ,mentre assenti all acme dello sforzo la risonanza non servirebbe a nulla in questi casi ?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non c e indicazione ad una risonanza.
certo che se l emergenza le fa quegli effetti sara meglio che lei ci stia lontano
arrivederci

cecchini
[#4] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Capisco Dottore ma concretamente rischio qualcosa se mi accade ciò ?grazie non la disturbo più .
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non rischia niente
Si tranquillizzi

Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie di tutto il tempo dedicato e saluti cordiali .
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non c e indicazione ad una risonanza.
certo che se l emergenza le fa quegli effetti sara meglio che lei ci stia lontano
arrivederci

cecchini