Utente 427XXX
Buongiorno, in data 15/06/2016 mi sottoposi a TC con mdc dovendomi operare di K colon al sigma , la TC evidenziava al fegato una formazione al VII segmento di 3 cm imputabile ad Angioma e una formazione al II segmento di circa 4 mm compatibile con cisti a distanza di 5 mesi mi sottoposi a Ecografia addome completo, fortunatamente tutti gli organi puliti senza nuove formazioni, ma nel Fegato il tecnico notava che la formazione del II segmento presente nella sudetta TC li era evidenziata di 4 mm mentre in ECO era di 1,2 cm , mi chiedo , devo preoccuparmi si puo ingrandire un angioma , sono uguali le misure tra TC e ECO , sono due esami che si possono confrontare o no, confrontando le foto io vedo che sia l'Angioma di 3 cm che la formazione di 1,2 sono praticamente identiche , potreste gentilmente darmi delucidazioni in merito?Grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
Una lesione epatica va controllata sempre con la medesima metodica.
Quindi le consiglio, nel suo caso di continuare a monitorare le due lesioni con la TC, prima e dopo somministrazione di mdc.
Le due tecniche, Ecografia e TC non sono utili per la comparazione, l'Eco risentendo tra l'altro molto della abilità dell'operatore, della finestra ecografica e di altre variabili che non giovano ad un confronto con la TC.
Per dirimere il dubbio che la formazione "cistica" al II segmento sia passata da 4mm a 12 mm io le consiglio di ripetere la TC dell'addome prima e dopo mdc in modo da avere informazioni assai più chiare sia sulla formazione al VII segmento, classificata come angioma, che di quella al II segmento classificata come cisti.
Del resto sono passati quasi sei mesi dall'intervento ed è bene che la TC venga ripetuta, specialmente in presenza di questa incongruenza con l'Ecografia.
Faccia sapere se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore , in effetti il mio oncologo mi ha detto che non è di nessuna utilita' diagnostica paragonare i risultati di due esami molto differenti sopratutto nelle misurazioni delle lesioni , ripetero' la TC con mdc dove ho fatto la prima e con il medesimo tecnico, avevo omesso di scrivere che il radiologo della ECO mi aveva detto che per lui non si trattava assolutamente di una metastasi ma di un Angioma atipico e solo in virtu della mia pregressa patologia consigliava il ripetere della TC. grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Mi tenga informato se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.