Utente 389XXX
Salve,da circa 6 anni soffro di attacchi di panico,questi sono causati da svariate paure totalmente irrazionali.Mii accade soprattutto quando sto con altre persone anche se pure stando da solo si sono verificati alcuni casi.Tutto credo che parta da pensieri negativi,da qui il panico e quindi reazioni fisiche come rossore,sudorazione eccessiva da tutto il corpo,soprattutto dalla fronte e ciò è molto fastidioso,e in casi più gravi e rari palpitazioni e tremore alle mani.Può capitare in qualsiasi momento: sull'autobus,mentre parlo in pubblico o con uno sconosciuto,mentre sto dal parrucchiere a farmi tagliare i capelli,insomma in qualsiasi momento e quando parte è difficile riprendere il controllo,inizio a sudare mettendomi in imbarazzo da solo.Inutile dire che questo mi ha distrutto la vita,non mi permette di vivere serenamente e che mi ha portato alla depressione molto spesso.Il problema però credo che non sia solo psicologico in quanto mi capita di sudare di più rispetto ad altri anche quando faccio attività fisica oppure quando non mi sento proprio in un stato di ansia.
Vorrei sapere se esiste una cura e di cosa esattamente soffro.
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Credo, sulla base di quanto riferisci, che la sintomatologia sofferta sia proprio l'espressione dello stato ansioso, degli attacchi di panico. Questi si chiamano fenomeni neurovegetativi. Ti comprendo perfettamente e mi dispiace che tu debba subire tutto cio'. Immagino che tu sia seguito da uno Specialista: se non si tratta di un Neurologo o di uno Psichiatra, forse sarebbe il caso di consultarlo in quanto, con un aiuto farmacologico, sicuramente potrai dominare la sintomatologia. Devi avere la volontà di guarire, mi raccomando!
Un cordiale saluto