Utente 875XXX
Salve dottori vi contatto per un consiglio.Dopo aver effettuato uno spermiogramma in cui è risultata una scarsa motilità degli spermatozoi e una spermiocoltura con esito negativo, ho effettuato una eco doppler dei vasi spermatici dove è emerso un varicocele sinistro di III grado.
L'urologo mi ha consigliato un'operazione da effettuare in day-hospital con il laser.
Ma i miei dubbi riguardano i tempi di recupero e la ripresa della motilità.
Vi ringrazio per il vostro servizio e la vostra disponibilità.
Distinti e Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'indicazione principe per una correzione del varicocele risiede nella scarsa motilita' degli spermatozoi,quindi,non rimane che affrontare l'intervento.Nessuno puo' dire se,quando,e quanto migliorera' la motilita' spermatozoaria ma,se il chirurgo ha ben valutato i criteri prognostici,non vedo perche' non debba essere suscettibile di miglioramento.Quanto al recupero attnederei dai sei mesi all'anno.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 875XXX

Iscritto dal 2008
Dottore la ringrazio per la sua risposta celere ed eseustiva.Approfitto per chiederle un consiglio.mia moglie ha avuto l'ultima mestruazione il 14 ottobre,impaziente l'8 novembre ha eseguito il test di gravidanza sul sangue riscontrando un valore di 38,62 mIU/ml.la prego mi spieghi perche il suo ginecologo ha detto che sono troppo basse.
Cordialmente,Distinti Saluti
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,
il perchè il suo ginecologo abbia detto....lo sa solo il suo ginecologo a cui va posta la domanda
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 875XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio Dottore,ma sa,mia moglie ultimamente non dorme più: è impaziente e preoccupata per questo bimbo che non arriva.Ora che comunque il test ha dato esito positivo è assalita da mille dubbi.Indubbiamente,come avrà notato,lei non ha aspettato neanche il primo giorno di ritardo del ciclo e il concepimento dovrebbe essere avvenuto intorno al 30 ottobre(si è sottoposta al monitoraggio ovulatorio).Ed è per questo che il ginecologo ha detto che sono basse,perche era spudoratamente presto.Mi scuso per questo sfogo ma le sue ansie le trasmette a me ed io non so piu che cosa fare per tranquillizzarla.
Scusandomi ancora La Ringrazio vivamente
Cordiali e Distinti Saluti
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio signore,
non ci rubi il mestire di tranquillizzare la gente. Le donne sono sempre ansiose quando si tratta di gravidanze. Non ci ha detto quanto tempo è che cercate bimbi. E' un dato importante
[#6] dopo  
Utente 875XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la Sua risposta.Noi i bimbi li cerchiamo da circa sei mesi.Mia moglie comunque dopo una settimana (il 14 novembre)ha ripetuto le analisi del sangue e il dosaggio delle Beta hcg era di 1011,00mlU/ml.Il ginecolo non è piu sembrato pessimista e martedi fara la prima ecografia.
Io invece mi sottoporrò all'operazione per curare il mio varicocele.
Cordiali e Distinti Saluti
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Congratulazione di cuore.
Ci sentiamo, parlo anche nome dei colleghi, un po zii acquisiti
[#8] dopo  
Utente 875XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Mille.
Siete Gentilissimi come sempre.
Distinti Saluti
[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...se la moglie e' incinta,con uno spermiogramma numericamente e percentualmente "piu' che accettabile",mi domando se sia il caso di operare il varicocele ...Se tutti gli uomini portatori di emorroidi si operassero,anche in assenza di sintomatologia (perdite ematiche,stipsi,dolenzia etc.),sarebbe un bel problema...Se consideriamo la dispermia un sintoma ...Cordialita'.
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Operare un varicocele di un neobabbo con spèermiogramma alterato poco è un problema da sempre.

Il varicocele è una malattia progressiva;

Le linee guida delle varie associazioni mediche europee e statunitensi sono vaghe in questo capitolo specifico

Pesonalmente penso che non essendo un trapianto cardiaco può valere la pena di un intervento fatto in mani esperte.

Come vede il bello della medicina è la disparità di opinioni