Utente 405XXX
A mia mamma che ha 67 anni e circa 7 anni fa ha subito un intervento di cataratta ad entrambi gli occhi le è stata riscontrata una pressione molto alta all'occhio destro (38) ed a sinistra (19). Le sono stati prescritti alcuni colliri tra cui Travatan, Azarga e Alphagan. Dopo alcuni giorni abbiamo misurato nuovamente la pressione ed aveva 21 a destra e 17 a sinistra. Vorrei capire ora con quale cadenza consigliate di ricontrollare la tonometria poichè nella mia regione (Campania) i tempi sono "biblici" per fare visite oculistiche e soltanto per un colpo di fortuna siamo riusciti a farle misurare la pressione a distanza di 5 giorni come ci aveva consigliato l'oculista. Grazie
[#1] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
BUONGIORNO CONSIGLIO CONTROLLO DELLA PRESSIONE OCULARE OGNI 4 MESI CIRCA OVVIAMENTE QUANDO E SE LA PRESSIONE OCULARE RISULTA ESSERE NELLA NORMA. I COLLIRI UTILIZZATI SONO VALIDI E COMPLETI MA CAMPO VISIVO+OCT RETINA+OPCT NERVO OTTICO+PEV NERVO OTTICO SONO ESAMI OCULISTICI DA EFFETTUARE OGNI 6 MESI CIRCA.PURTROPPO LE STRUTTURE PUBBLICHE NON SEMPRE CONSENTONO CONTROLLI CON QUESTA FREQUENZA CONSIGLIATA.CARI SALUTI.MANTOVA 06/11/2016.