Utente 291XXX
Salve, premetto di aver richiesto un consulto qualche giorno fa in otorinolaringoiatria per epistassi, alla quale ho già provveduto a prenotare una risonanza per poliposi nasale.
Sono un ragazzo di 29 anni peso 74kg e svolgo l'attività di autista soccorritore del 118.
Il mio problema non so se possa essere la causa scatenante o altro, è nato qualche mesetto fa ma si è accentuato ulteriomente negli ultimi giorni.
Ho effettuato 4 RX in 2mesi per via di un piccolo incidente in auto per sospetta frattura discosomatica lombare L12 ma con successiva risonanza sono risultate alcune ernie del disco.
La mia storia clinica in breve (esami del sangue risalenti a qualche anno fa, ed ecocardiogramma 3 anni fa) rilevano; emocromo, got gpt, colesterolo ecc ecc tutto perfetto (detto dal curante) mentre l'ecocardigramma non rileva nessuna anomalia se non un lievissimo abbassamento del LAM che non assurge a vero prolasso, test da sforzo negativo, test alla flecainide negativo, studio elettrofisiologico endocavitario negativo. (Si sospettò brugada durante una precedente prova da sforzi per subentro di una TSV (forse per sindrome gastrocardiaca e colecistite acuta, successivamente tolta in laparoscopia)
Esame obiettivo otorinolaringoiatra rileva; poliposi nasale DX e SX con rinosinusite cronica allergica ( risonanza in attesa).
Sono un ragazzo che pratico bodybuilding da 3 anni (subito dopo l'ok del cardiologo per esami negativi).
I mie sintomi a tutt'oggi sono i seguenti;
Stanchezza generale, irritabilità, cardiopalmo (avverto i battiti alla bocca dello stomaco e alla gola, non tachicardia ma battito forte proprio), con sensazione di mancanza di ossigeno al cervello, colpo di tosse e sembra ripristinarsi, 3 episodi di "epistassi" molto molto lieve solo qualche goccia (causa poliposi o altro?) pressione arteriosa 110/65 sia prima, durante e dopo l'epistassi.
Le mie paure dopo aver riflettuto sulla mia storia clinica e visto le palpebre non molto rosse e l'ossigenazione del sangue a 97% ho una fortissima paura di avere una Leucemia, cardiopatia o altro di grave.
Vado comunque regolarmente a correre e fare sport e prendo uno shaker di proteine in polvere con aminoacidi con la quale "sembro star meglio" certo l'affaticamento durante lo sport l'ho sempre avuto fin da piccolo, permetto che sono un tipo estremamente ansioso.
Quali esami del sangue e/o altri esami posso effettuare per star più tranquillo?
Grazie infinite per l'ascolto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non vedo cosa c entri la leucemia con la epistassi.
inoltre lei dice di avere esami nrormali.
le sconsiglio vivamente l assunzikne di aminoacidi dal momento che non solo sono imutili ma potenzialmente dannosi.

se lei é una persona estremamente ansiosa come lej stesso si definisce é opportuno che si curi l ansia. Inoltre una persona estremamente ansiosa non dovrebbe guidare ambulanze.
Glielk dico da ex autista di ambulanze per 20 anni, xon tanto di CAP.

arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera Dottore, mi spiace disturbarla nuovamente ma desieravo farle vedere i risultati delle nuove analisi del sangue effettuate stamattina. E cosi la paura aumenta e so da internet le terribili patologie annesse. Ho una leggera debolezza, spossatezza, fastidio al fegato.
Mi consiglia altri esami?

Glucosio 86
Creatinina 71
Colesterolo 118
HDL 47
Ast Got 18
Alt Gpt 13
Trigliceridi 52
Taslo 115
VES e dta 6
Pcr 0.11

EMOCROMO
Globuli rossi 4.62 (4.62-6.00)
Hgb 15.1 (14.0-16.5)
Hct 42.5 (39.0-51.0)
Mcv 92 (80.0-98.0)
Mch 32.6 (26.0-34.0)
Mchc 35.5 (31.0-36.0)
rdw 12 (11.0-16.0)
Nrbc% 0.1 (0.0-0.4)
Nrbc# 0.01 (0.00-0.20)
Piastrine 252 (130-450)
MPV 9.4 (9.0-13.0)
Globuli bianchi 8.30. (4.5-11.0)
Neutrofili% 48.7 (42.0-75.0)
Lilinfociti % 40.1 (22.0-44.0)
Monociti% 6.8 (4.0-12.0)
Eosinofili% 3.8 (0.0-8.0)
Basofili% 0.6 (0.0-2.0)
Neutrofili# 4.0 (1.90-8.20)
Linfociti# 3.3 (1.0-4.8)
Monociti# 0.60 (0.00-1.20)
Eosinofili# 0.3 (0.0-0.8)
Basofili# 0.10 (0.01-0.20)
VES in edta 6 (<30)



[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Scusi ma di che parla?
Sono esami normalissimi

La saluto

Cecchini
[#4] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi era per la ferritina a 437
[#5] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
unico valore alterato
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È doov e indicata? È se fosse 437 cosa vorrebbe dire?

,,. E cosi la paura aumenta e so da internet le terribili patologie annesse. Ho una leggera debolezza, spossatezza, fastidio al fegato.

Ma sta recitando? Ma lei ha davvero 29 anni? È con questa instabilità emotiva le fanno guidare un ambulanza?

Veramente non ho parole

Con questo la saluto
[#7] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
avevo dimenticato di scriverla, comunque la paura era per la mia salute (puere che ho solo per me e le persone a vicine) , conoscendo persone che con il valore di ferritina alta hanno avuto brutti mali.
Per il resto affronto tutto benissimo, in 10 anni ho svolto e continuo a svolgere il mio lavoro con passione e professionalità senza mia aver avuto nessun problema di ansia o panico in servizio, quello magari può avvenire dopo a casa ma non a lavoro.
La ringrazio comunque della risposta, in qualche modo "tranquillizzante" Le auguro una buona serata,
Saluti