Utente 427XXX
Buongiorno,
mi rendo conto che l'argomento è già ampiamente trattato, ma il confronto con le esperienze già riportate non risolve i miei dubbi relativamente a:
-gravità della situazione
-possibili miglioramenti
-percorso da seguire/professionisti cui rivolgersi

Riporto i dati dello spermiogramma precisando di avere appena iniziato a cercare una figlio e di essere stato operato di varicocele 9 anni fa.

valutazione macroscopica
volume 3
aspetto grigio chiaro
fluidificazione completa
coagulo presente
pH 7.5
viscosità normale

valutazione microscopica
concentrazione spermatozoi 16.8
n totale 50.3
motilità totale 28
motilità progressiva 27
concentrazione spermatozoi mobili 4.8
n totale mobili 14.3
agglutinazioni assenti
cellule tonde<1
leucociti<1

valutazione morfologica (may-grunwald giemsa)
forme normali 3
forme anormali 97
distribuzione delle anomalie
testa 89
tratto intermedio 42
coda 19
residui citoplasmatici 0
anomalie prevalenti
della testa allungata
tratto intermedio angolato
coda avvolta
test di vitalita (eosina Y)
spermatozoi vitali 60%
numero totale vitali 30.2

Conclusioni astenoteratozoospermia
note: si segnala ridotta motilità totale (PR+NP) e progressiva, con vitalità nemaspermatica nei limiti di norma

Ringrazio i Dottori che potranno darmi qualche indicazione

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la situazione non è drammatica ma deve essere attentamente valutata da andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana, questa è la figura professionale, lo specialista a cui deve rivolgersi che naturalmente riesaminerà nel dettaglio ed in diretta la sua situazione clinica e valutata la possibile causa della sua dispermia poi imposterà la terapia più mirata a risolverla.

Un cordiale saluto

[#2] dopo  
Utente 427XXX

Iscritto dal 2016
Buongiorno Dottore
grazie per la risposta,
ho prenotato visita andrologica presso il centro per la fertilità della mia città.

Spero si possa risolvere tutto per il meglio

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, se lo desidera ci riaggiorni.

Nel frattempo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/753-malattie-sessualmente-trasmesse-fertilita-uomo.html

Un cordiale saluto.