Utente 422XXX
Salve, ho un piccolo problemino. Ho 25 anni e vado in palestra (Crossfit e sala pesi). Quando faccio crossfit, la mia frequenza cardiaca, va alle stelle (195 bpm). Mi sento il cuore che sta per scoppiare e purtroppo devo fermarmi tante volte. È normale? Premetto che in precedenza, ho fatto diversi esami al cuore e non è mai emerso nulla. La mia pressione sanguigna è medio/bassa e ho una FC media di 75/80 bpm. Cosa devo fare in questi casi? Ho prenotato per scrupolo un'altra visita cardiologica, ma sinceramente sono un po' preoccupata e ho paura di sentirmi male.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Deve essere preoccupata, perche far pompare il suo cuore a 1956 battiti al minuto e' da incoscienti, per chi lo fa e per chi glielo consiglia.

Smetta la pesistica, e' il peggiore sport per il suo cuore.

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  


dal 2016
La ringrazio davvero per l'incosciente e la rassicurazione, ma non credo che il problema sia ciò che faccio, ma io. Non sono la prima a far queste cose, anche perché come tutti gli altri "sport", si richiede fatica, quindi qualunque cosa faccia, il mio cuore sarebbe sempre su di giri. Non questo, io credo che si debba smettere di fare attività fisica.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Faccia come crede
La salute ed il suo cuore sono suoi

Cordialità

Cecchini
[#4] dopo  


dal 2016
Dovrebbe cambiare il modo di porsi, perché mortificando le persone, è decisamente poco professionale, e l'empatia verso i pazienti, dovrebbe stare alla base della medicina. Grazie di nuovo per il suo intervento molto utile, cordialità a lei.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Chieda informazioni a FEha Morosini Bovolenta Puerta.....
Anche loro pensavano come lei

Io non devo raccogliere pazienti .
Io devo dire
Loro il rischio che corrono
Ed essendo maggiorenni è molto bene seguiti lo hanno fatto

La saluto cordialmente