Utente 428XXX
Buonasera, il 3 Settembre ho avuto il mio primo rapporto protetto. Il 6 Settembre mi sono arrivate le mestruazioni, o almeno le ho ritenute tali. Cercando su internet ho riscontrato, però, che potrei averle scambiate per perdite dovute al primo rapporto. Nuovamente il 6 Ottobre mi sono rivenute le mestruazioni che hanno avuto caratteri anomali. Rispetto alla mia normale durata di 2-3 gg, hanno avuto una durata di 5, con piccole perdite fini al sesto giorno. Ad oggi, 4 novembre avrei dovuto avere nuovamente le mestruazioni, ma ciò non è avvenuto, trovandomi al 4 giorno di ritardo. In questo lasso di tempo non ho avuto altri rapporti. Dovrei allarmarmi? Avverto forte tensione al seno. Chiedo preventivamente scusa se la mia domanda potrà sembrare insensata, ma sono molto in ansia al momento.
Ringrazio già il professionista che mi aiuterà, buon lavoro.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
se non ha avuto rapporti perchè dovrebbe allarmarsi?
Si concepisce con un rapporto.
Quindi stia tranquilla e se le mestruazioni tardano ad arrivare, per togliersi ogni dubbio al 10 giorno di ritardo faccia le Beta HCG su siero.
Se vorrà mi potrà aggiornare.

Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 428XXX

Iscritto dal 2016
Mi ha quantomeno alleviato la tensione. Effettivamente anche io ho ritenuto le condizioni non sufficienti perché avvenisse la fecondazione, ma il ritardo mestruale mi ha comunque allarmata.
Attribuisco quasi sicuramente allo stress il ritardo. Le farò sapere successivamente.
Grazie e buonasera
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
cari saluti a lei.

Dott. Caldarola.