Utente 390XXX
Salve Ieri accidentalmente sono scivolata giù per le scale a causa della pioggia.Nel cadere ho sbattuto solamente il sedere,è stata però una botta molto forte che mi ha lasciato senza respiro X un secondo ed un fastidio alla gola tanto che non riuscivo nemmeno a deglutire.Sono poi andata in pronto soccorso dove mi hanno sottoposta ad una radiografia lombosacrale del bacino e dell anca e dove è stata riscontrata la frattura della vertebra coccigea.Al di la del dolore che provo e su cui mi hanno dato 15 giorni di assoluto riposo,volevo sapere se per il forte rimbombo della botta posso aver subito lesioni a carico di collo e spalle pur non avendole battute,in quanto tempo potrò guarire visto che faccio molta attività fisica e se ritornerà tutto a posto...grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso
40% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Gentile signora, stia tranquilla, il trauma al coccige da lei subito non dovrebbe avere determinato alcuna ripercissone a livello di spalle e collo; inoltre i colleghi al Pronto soccorso se ne sarebbero accorti e lei avrebbe avuto segni clinici in tali settori.
Piuttosto curi bene la frattura coccigea che è una lesione fastidiosa e
che determina spesso " coccigodinia" per tanto tempo.
Si faccia ben seguire dai Colleghi ortopedici che la stanno curando.

Cordiali saluti

alessandrocaruso26@gmail.com
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore mi preoccupavo per spalle e collo perche le sento indolenzite e mi preoccupavo...comunque la ringrazio tantissimo
[#3] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Dottore ho ritirato il referto fatto dopo lastra e c'è scritto:frattura con distacco parcellare dell ultima vertebra sacrale.Volevo sapere se e una cosa grave,i tempi di recupero anche se rispetto alla caduta cammino meglio e sto fisicamente meglio apparire un fastidio nellza zona colpita.Grazie